Cerca

Materdomini Castellana, nuovo assalto alla vetta

Nella quarta giornata della A2 maschile di pallavolo, i baresi salgono a Bologna (domenica, ore 18), autentica rivelazione di inizio stagione. La neo promossa ha conquistato nove punti in tre partite. La Mater, dopo la vittoria contro il Mantova, cerca di puntare in alto
Mauro Ricci Petitoni, libero del Castellana GrotteCASTELLANA GROTTE - Dopo Mantova, la Mater affronta un'altra capolista, Bologna. Se si fosse potuto scommettere sulla attuale posizione in classifica della neo promossa Bologna probabilmente nessuno ci avrebbe messo un euro. La realtà del campo invece è sotto gli occhi di tutti: tre partite e nove punti hanno lanciato in vetta all'attuale torneo di serie A2 maschile di pallavolo la Wayel Bologna dell'opposto Marcel Gromadowski, il quale sta letteralmente trascinando i suoi nuovi compagni (l'anno scorso era a Piacenza in A1) ad un campionato di alto livello.

Sbagliato però sarebbe pensare che sia un solo uomo a determinare i successi di una squadra perché è proprio la squadra a mettere il giocatore polacco in grado di far bene. La formazione guidata da Gianluca Alberti e coadiuvato da Andrea Brogioni (ex bandiera proprio di Bologna da giocatore) è riuscita a trovare subito gli equilibri necessari a stare bene in campo sorretta da un mix di centrali esperti ma anche possenti, Braga, Campagnaro e Paoli , sorretti dagli schiacciatori Lucchi (uomo di equilibrio) e Jablonsky, americano alla prima esperienza italiana, insieme al libero Peli. Al palleggio c'è Joel Bacchi con grande esperienza in serie B ma anche apparizioni a Latina in A2.

Insomma, alla Materdomini Volley tocca il non facile compito di affrontare in trasferta la squadra, insieme a Santa Croce, più in forma del campionato all'indomani sportivo della prima vittoria in stagione che ha regalato grandi sprazzi di fiducia agli uomini di Dagioni. Sarà importante cercare di imporre il proprio gioco così come accaduto contro Mantova e quindi disporre di un primo tocco preciso ed efficace tale da mettere nelle migliori condizioni Corvetta di smistare al meglio le proprie alzate. L'ottima prova in ricezione di domenica scorsa appare buon viatico per i pugliesi apparsi in crescita rispetto alle prime due gare anche se dovranno porre attenzione al servizio bolognese che nello stesso Gromadowki trova un efficacissimo specialista.

Arbitri della gara saranno i siracusani Tanasi e Cappello con fischio d'inizio come di consueto alle 18 di domenica. Per seguire le fasi del match e di tutta la giornata di campionato sarà sufficiente collegarsi alla web radio di Legavolley.fm oppure sulle frequenze di Radio Blu Monopoli, 92.900 e 94.200 mhz.

• Le gare del quarto turno della serie A2

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400