Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 08:45

Scafatese-Andria senza tifosi pugliesi

Lo ha deciso il prefetto di Salerno dopo la riunione al ministero dell'Interno del comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive. La partita si disputerà domenica prossima per il campionato di Seconda Divisione girone C. Pesano i precedenti
ANDRIA - Niente trasferta domenica prossima per i tifosi dell'Andria, in occasione della partita che la loro squadra disputerà sul campo della Scafatese per il campionato di Seconda Divisione. Lo ha deciso il prefetto di Salerno dopo la riunione al ministero dell'Interno del comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive.

Ne dà notizia il dirigente del commissariato di polizia di Andria, Michele De Tullio, precisando che questa decisione si è resa necessaria per impedire che l'evento calcistico possa essere turbato a causa da vecchie tensioni tra le due tifoserie.

Il 13 gennaio del 2008, infatti, le due formazioni si scontrarono sul campo andriese: allora un gruppo di tifosi della Scafatese prima offese verbalmente e poi aggredì alcuni tifosi dell'Andria. La polizia dovette intervenire e alcuni agenti furono a loro volta aggrediti da un gruppo di tifosi campani, quattro dei quali furono identificati e denunciati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione