Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 08:59

Beretta: «Il bilancio del mio Lecce è positivo»

L'allenatore dei salentini: «Dopo sei gare con un pizzico di fortuna in più ora potevamo avere qualche altro punto. Speriamo di rifarci nel corso del campionato. Secondo me il primo tempo contro la Lazio è stato di grande spessore». Domenica 19 alle 15 c'è Lecce-Udinese
Il tecnico del Lecce Mario BerettaLECCE - «Credo che la sosta sia importante, veniamo da tre partite in otto giorni e siamo stati in campo ogni giorno per due settimane». Mario Beretta, tecnico del Lecce, fa un primo bilancio del rendimento della sua squadra, in vista della ripresa del campionato di seri A. «Con questa sosta abbiamo potuto lavorare con la nostra solita metodologia, cosa che non abbiamo potuto fare prima per via degli impegni ravvicinati - spiega ancora Beretta - globalmente è servita per recuperare un pò di lavoro e per permettere ai giocatori che erano un pò più indietro nella condizione di andare al passo con i compagni. Per quanto riguarda queste prime sei gare, il bilancio è sicuramente positivo, anche se con un pizzico di fortuna in più ora potevamo avere qualche punto in più, speriamo di rifarci nel corso del campionato. Secondo me il primo tempo contro la Lazio è stato di grande spessore anche se penso che la sconfitta di Torino sia stata importante nel senso che ci ha fatto capire cosa è la serie A - aggiunge l'allenatore del club salentino - da quel momento siamo migliorati molto e siamo diventati una squadra; di passi avanti ne abbiamo fatti ma, certamente, altri ne dobbiamo fare».

Allenamento questa mattina a Calimera per la squadra, che ha svolto una partitella a campo ridotto otto contro otto. Assenti Mihoubi per stato influenzale e nazionali Antunes, Diamoutene e Feltscher. Sempre a riposo Angelo e Petrachi mentre hanno svolto un lavoro differenziato Zanchetta e Ardito entrambi per affaticamento muscolare. La preparazione riprenderà martedì alle 15.00 a Calimera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione