Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 20:27

La Florens Castellana fa le prove generali

Ha battuto al tiebreak nella finale nel Trofeo "A Sud" la Tena Volley Santeramo in un antipasto del campionato di serie A1 femminile di pallavolo. Decide Scott-Arruda con due muri. Nella finale per il terzo posto, vittoria del Benevento sul San Vito dei Normanni per 3-1
Florens Castellana - San Vito dei NormanniCASTELLANA GROTTE (BARI) - La Florens Castellana Grotte ha battuto ieri la Tena Volley Santeramo per 3-2 nella finale del Trofeo "A Sud" di pallavolo femminile. Una vittoria sofferta ma meritata, nonostante le pesanti assenze di Elisangela e Stefania Sansonna, nonostante l'utilizzo solo parziale di Scott-Arruda e nonostante la stanchezza per aver giocato, solo 24 ore prima, cinque set combattutissimi nella semifinale con il San Vito. Primo set tiratissimo, deciso in chiusura (28-26) da due errori di Swieniewicz. Nel secondo parziale, invece, in bella mostra le grandi giocate di Soninha (31 punti in finale, 60 in totale nelle due giornate del torneo) con un diagonale del martello brasiliano che ha fissato il 25-22. Alle murgiane, tuttavia, riesce la rimonta con due set in cui la Florens si fa sorprendere soprattutto sul piano fisico. Al tie-break, la Cgf Recycle resiste alla forza di inerzia e chiude con due muri di Scott-Arruda (17 punti in finale, 10 nell'esordio assoluto con la maglia biancorossa del giorno prima) il 16-14 decisivo. Nella finale per il terzo e quarto posto, vittoria dell'Accademia Volley Benevento sul Volley San Vito per 3-1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione