Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 02:14

Serie D: Brindisi apre un varco, prima prova di fuga

Brindisi-Francavilla Fontana 1-0BRINDISI-FRANCAVILLA FONTANA 1-0

BRINDISI: Vidoni, Idda, Tidei, Cordiano, Corazzini, Trinchera, Lenti, Kettlun (32'st Cangini), Galetti, Chiesa, Moscelli (44' st Papa). A disp. Russo, Calasso, Bartolomucci, Dos Santos, Blasi. All. Silva.
FRANCAVILLA F: Laghezza, Di Pasquale, Paglialunga, Travaglione (27' st Foderaro), Gallù, Anglani (39' st Sergi), D'Ambrosio, Morleo, Galeandro, Malagnino (34' st Micieli), Nasca. A disp. Di Punzio, Giannotto, Chirico, Piumetto. All. Francioso.
ARBITRO: Aversano di Treviso.
RETI: st 6' Cordiano.
NOTE : Ammoniti: Cordiano, Vidoni, Travaglione, Gallù, Morleo. Angoli: 6 a 5 per il Francavilla. Spettatori: 3mila circa.

BRINDISI. Molta tensione e poco spettacolo.Come del resto accade quasi sempre nei derby. E quello tra il Brindisi e il Francavilla è stato derby in senso assoluto. Gli uomini di Silva controllano la straordinaria vitalità di quelli di Francioso. E così sarà sino ad un manciata di minuti finali, quando gli ospiti pagano lo sforzo profuso e il Brindisi gestisce il vantaggio conseguito, puntando sul contropiede.

Francioso sceglie di schierare la difesa alta e ordina ai suoi di aggredire il portatore di palla, manovrare o ripartire rapidamente. Il Brindisi non riesce a trovare la strada del gol. Ma le sue improvvise verticalizzazioni sono uno straordinario pericolo per gli ospiti. I lanci lunghi, però, favoriscono i francavillesi, attenti in difesa, settore ben coperto dal centrocampo. Il Brindisi soffre,mail suo tasso tecnico è alto e l'esperienza di uomini come Trinchera, Corazzini, Chiesa e Galetti fanno la differenza in campo.

Il Brindisi vuole conservare il primo posto in classifica. È attentissimo, controlla con autorevolezza il Francavilla e aspetta l'occasione per colpire. La tensione spegne lo spettacolo. La posta in palio è alta. Il Brindisi se vince può tentare la fuga. Il Matera nell'anticipo ha pareggiato in casa con il Fasano. La Nocerina perde con il Pianura, annuncia lo speaker dello stadio. Il Francavilla ha bisogno di punti per la salvezza. Ci crede e si impegna allo spasimo.

Nel primo tempo il Francavilla protesta per un atterramento in area di Galeandro. E al 7' Chiesa sciupa da solo un faacile occasione. Ma tutto, praticamente, accade nel secondo tempo. Al 6', una punizione di Kettlun viene respinta male da Laghezza. La palla finisce sui piedi di Cordiano che corregge, in acrobazia, a rete. I francavillesi protestano: Cordiano ha corretto la traiettoria in suo favore con una mano. Al 19' il Francavilla potrebbe pareggiare. Su servizio di D'Ambrosio, Nasca spedisce a rete, ma la sua conclusione rimpalla contro lo stinco di Idda e finisce fuori. Al 21', una conclusione di Morleo dalla distanza non centra lo specchio della porta. Al 40', Moscelli scatta in contropiede, serve largo sulla destra Lenti che entra in area e tira addosso al portiere uscitogli incontro. La palla finisce sui piedi di Galetti che scaglia un rasoterra sul quale interviene in scivolata Paglialunga, impedendo all'attaccante brindisino il gol. Al 44' Chiesa fa la barba alla traversa del Francavilla e al 48'Mi - cieli fa lo stesso, di testa, dall'altra parte del campo.
Bruno Stasi

• Il Bitonto vince e risale in classifica
• Il Genzano va, altra vittoria esterna
• Il Grottaglie ne fa quattro, ma non basta
• TUTTI I RISULTATI DALLA SERIE A ALLA SERIE D DI CALCIO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione