Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 19:48

L'Intini Noci adesso vince anche in trasferta

Non accadeva dal 2006-2007. Nella terza giornata della serie A1 di pallamano maschile, i nocesi s'impongono a Mezzocorona per 25-23. L'incontro comincia con un break dei padroni di casa (4-0). Poi è ottima la prova dei ragazzi di mister Iaia. Prossimo turno: c'è Bozen
Intini NociMEZZOCORONA METALLSIDER-INTINI NOCI 23-25 (15-14)

MEZZOCORONA METALLSIDER: L.D'Amico, Manica, Cappuccini 7, Busetti, Rizzi 1, Boev 11, A. Ebner 2, Rienzo, Franceschi, Mattei 2, Dallago, Rossi, Fiamozzi, Pedron.
Allenatore: Andreasic.
INTINI NOCI: A. Marine 4, La Presentazione 2, Cusumano 3, Coppola 2, Millet 4, Spinozza, Pulito 1, Grande, Ventrella, Fabra 2, Gentile, D'Aprile 3, Recchia 3, Notarnicola 1.
Allenatore: Iaia.
ARBITRI:Cosenza-Schiavone.

MEZZOCORONA (TRENTO) - È arrivata la prima vittoria fuori casa per il Noci. Non accadeva dal campionato 2006-2007. Vittima stavolta è stato il Mezzocorona nella terza giornata del campionato di serie A1 maschile di pallamano.

L'incontro comincia con un break dei padroni di casa di 4-0, i nocesi non ci stanno e iniziano a rispondere da par loro al 15' del p.t. il risultato dice pari 6. Gli uomini di mister Iaia tengono il mano il pallino del gioco, tutti si sacrificano nelle varie fasi e il primo tempo si chiude con lo svantaggio di una rete (15-14).

Seconda frazione bella e intensa il Noci è più in palla e si porta avanti, al 15' del s.t. il risultato dice 20-17 per i nocesi che hanno in mano la partita. Minuti finali in cui i padroni di casa cercano di riprendere almeno il pareggio ma il Noci di oggi è determinato e deciso a portare i tre punti in Puglia. L'incontro termina con il risultato di 23 - 25 ed è festa.

«Sono contento e emozionato per questo risultato - dice il presidente Cammisa a fine incontro -. Da tempo non assaporavo una vittoria fuori casa. Oggi è arrivata, ringrazio Iaia e i ragazzi per averci fatto vivere 60' speciali. Il migliore? Non credo che oggi qualcuno abbia primeggiato sugli altri sono stati tutti impeccabili, una vera prova d'orchestra, questo ci autorizza a pensare in grande per lo scontro di sabato prossima in casa contro la capolista Bolzano. Sin d'ora mi appello ai nostri tifosi, questa squadra ha bisogno di voi, riempiamo il palazzetto e facciamo sentire ai nostri ragazzi il nostro calore.

Per quanto riguarda gli altri incontri, Bozen e Pressano vincono ancora e si confermano a punteggio pieno in testa alla classifica. Inseguono le quattro lepri, con 6 punti, Noci, Capua Trieste e Merano.
Fermi ancora a quattro punti l'Ancona, a tre Romagna e Cologne e a un punto il Mezzocorona. A quota zero la coppia Nontantola e Castenaso.

Risultati 3^ giornata serie A1 maschile di pallamano

Mezzocorona Metallsider - Intini Noci 23-25
Pressano - Romagna 28-23
Bozen - Rapid Nonantola 27-16
Meran - 85 Castenaso 26-25
Capua - Cologne 34-21
Trieste - Luciana Mosconi Ancona 33-30

Classifica: Bozen, Pressano 9 punti; Capua, Meran, Intini, Trieste 6; Luciana Mosconi Ancona 4; Romagna, Cologne 3; Mezzocorona 1; Castenaso e Rapid 0.

Prossimo turno: 11 ottobre

Rapid Nonantola - Cologne
Meran - Pressano
Intini Noci - Bozen
Romagna Mezzocorona - Metallsider
Luciana Mosconi Ancona - Capua
85 Castenaso - Trieste

• Il programma delle gare di A d'Elite e di A1

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione