Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 10:43

Bari terzo dopo il settimo turno della B di calcio

Balzo in avanti in classifica dei biancorossi (13 punti) dopo il successo sul Mantova e le gare di oggi. Vince il Sassuolo (che va in testa a quota 16). Poi c'è la Salernitana (14). L'Empoli (12) giocherà il posticipo contro il Livorno. Domenica Bari-Sassuolo
Il tecnico del Bari Antonio ContePALERMO - Prosegue la favola del Sassuolo che liquida anche la pratica Treviso. Gli emiliani di Mandorlini (setteima vittoria e primo posto in classifica con 16 punti) superano 2-0 il Treviso grazie alle reti di Noselli (quinto centro stagionale) e di Poli in pieno recupero.

Prima vittoria per il Brescia gestione Sonetti. Le «rondinelle» vincono 2-1 al Rigamonti grazie alla doppietta di Gorzegno, in mezzo solo il pareggio dei ciociari con Dedic. Finale con nervi a fior di pelle ed a farne le spese i portieri Viviano e Sicignano (espulsi).

Il Parma, ora affidato alla guida tecnica di Francesco Guidolin, non va oltre lo 0-0 al «Tardini» contro un Modena che ha più volte sfiorato il colpaccio.

Il Pisa supera 3-1 in rimonta la Triestina al termine di un match avvicente: ospiti in vantaggio al 3' con Della Rocca, poi il ritorno dei nerazzurri di Ventura (espulso) con le reti Greco, Gasparetto e Alvarez. Triestina che ha chiuso in dieci uomini per l'espulsione di Job (doppia ammonizione).

Pokerissimo dell'Ancona che rifila cinque reti al malcapitato Rimini. Di Mastronunzio (doppietta), Nassi, Miramontes e De Falco le reti per i dorici che risalgono in classifica.

Ad Avellino, a porte chiuse, l'Ascoli espugna il campo degli irpini con le reti di Guberti e Nastos.

La rete di Botta consegna tre punti al Vicenza che sul neutro di Modena supera di misura il Cittadella. Emiliani in dieci uomini dal 40' della ripresa per l'espulsione di Rossi. Gara iniziata con 30' di ritardo, dovuto ad un problema di colori delle maglie indossate dai due club. Il Vicenza si è presentato in campo con una divisa nera, amaranto scuro e quindi simile agli avversari quella del Cittadella. In base al regolamento, una delle due squadre ha cambiato casacca e il Vicenza ha indossato una maglia giallo fosforescente.

Botta e risposta tra Grosseto e Albinoleffe che sul campo dei toscani chiudono sul 2-2. I bergamaschi hanno tenuto le redini del gioco per lunghi tratti ma il Grosseto ha sempre reagito: primo tempo in parità sull'1-1 con Vitiello (autogol) e Sansovini (rigore). Nella seconda frazione di gioco Ruopolo portava avanti gli ospiti ma l'esperto Carparelli ristabiliva la parità di punteggio con il gol a sette minuti dal termine. Albinoleffe che ha fallito con Cellini il rigore del possibile tris di reti, Grosseto che ha chiuso in dieci uomini per l'espulsione di Abruzzese.

Infine la Salernitana torna alla vittoria e si attesta al secondo posto in classifica, a due lunghezze dalla capolista: i campani di Castori (espulso al 15' della ripresa) monetizzano il gol di Fava e portano via tre punti preziosi dalla trasferta di Piacenza.

Il turno numero sette del campionato di serie B chiuderà i battenti domani sera con il posticipo del «Castellani». C'è attesa per il derby toscano tra due possibili candidate alla promozione: l'Empoli di Baldini riceve la visita del Livorno di Acori in un match che parte sotto il segno dell'equilibrio.

Risultati della settima giornata del campionato di calcio di serie B

Ad Ancona: Ancona-Rimini 5-0
Ad Avellino: Avellino-Ascoli 0-2
A Bari: Bari-Mantova 1-0 (giocata venerdì)
A Brescia: Brescia-Frosinone 2-1
A Treviso: Cittadella-Vicenza 0-1
Ad Empoli: Empoli-Livorno (lunedì 6 ottobre, 20,45)
A Grosseto: Grosseto-Albinoleffe 2-2
A Parma: Parma-Modena 0-0
A Piacenza: Piacenza-Salernitana 0-1
A Pisa: Pisa-Triestina 3-1
A Modena: Sassuolo-Treviso 2-0

• Rivas la mette dentro: Bari in testa per un giorno

La classifica (legenda: squadra, punti, partite giocate, vinte, pareggiate, perse, gol fatti, gol subiti

Sassuolo 16 7 5 1 1 13 4
Salernitana 14 7 4 2 1 7 4
Bari 13 7 3 4 - 6 3
Empoli 12 6 3 3 - 9 4
Triestina 12 7 3 3 1 9 7
Albinoleffe 12 7 3 3 1 7 4
Grosseto 12 7 3 3 1 10 9
Vicenza (-) 10 6 3 1 2 8 4
Brescia 10 7 2 4 1 7 7
Ascoli 9 7 2 3 2 5 4
Piacenza 9 7 2 3 2 3 5
Mantova (-) 8 6 2 2 2 5 3
Ancona 8 7 2 2 3 10 8
Livorno 8 6 1 5 - 6 4
Pisa 8 7 2 2 3 8 10
Frosinone 8 7 2 2 3 7 9
Parma 7 7 1 4 2 7 6
Rimini 5 7 1 2 4 6 13
Cittadella 5 7 1 2 4 1 6
Treviso (*) 2 7 1 3 3 4 7
Modena 2 7 - 2 5 5 12
Avellino (**) - 1 7 - 2 5 5 15
(-): una gara in meno
*: quattro punti di penalità.
**: tre punti di penalità.

La classifica cannonieri

5 RETI: Noselli (Sassuolo).
4 RETI: Mastronunzio (Ancona); Lodi (2 rig.) (Empoli); Tavano (1 rig.)(Livorno); C.Lucarelli (2 rig.) (Parma).
3 RETI: Ruopolo (1 rig) (Albinoleffe); Eder (1 rig) (Frosinone); Pichlmann (Grosseto); Bruno (1 rig.)(Modena); Salvetti (2 rig.) (Sassuolo); Di Napoli, Fava (2 rig.) (Salernitana); Bjelanovic (Vicenza).
2 RETI: Miramontes, Nassi (Ancona); Barreto (Bari); Caracciolo (1 rig.), Gorzegno, Possanzini (Brescia); Vannucchi (Empoli); Dedic (1 rig) (Frosinone); Caridi (1 rig.) e Corona (Mantova); Paloschi (Parma); Alvarez, Greco (1 rig) (Pisa); Zampagna (Sassuolo); Allegretti, Della Rocca (Triestina); Sgrigna (Vicenza).
1 RETE: Carobbio, Ferrari, Laner (Albinoleffe); De Falco, Langella (Ancona); Bucchi, Guberti, Nastos, Pesce (Ascoli); De Zerbi (1 rig.), Di Cecco, Doudou, Mesbah, Szatmari (Avellino); Cavalli (1 rig.), Colombo, Volpato (Bari); Nsereko (Brescia); Meggiorini (Cittadella); Buscè, Coralli, Pasquato (Empoli); Santoruvo (Frosinone); Carparelli, Cordova, Gessa, Lazzari, Sansovini (1 rig), Sforzini, Valeri (Grosseto); Diamanti, A.Filippini (Livorno); Godeas (Mantova); Catellani, Pinardi (1 rig) (Modena); Matteini (Parma); Abbate, Ferraro, Graffiedi (Piacenza); Colombo, Gasparetto, Genevier (1 rig), Job (Pisa); Basha, Cipriani, Docente, La Camera, Pagano (1 rig.), Vantaggiato (Rimini); Tricarico (Salernitana); Andreolli, Poli (Sassuolo); Beghetto, Moro, Quadrini, Scaglia (Treviso); Cia, Figoli (1 rig), Minelli, Princivalli (1 rig.) (Triestina); Botta, Capone, Volta (Vicenza).
AUTORETI: Vitiello (Grosseto pro Albinoleffe).

Prossimo turno (ottava giornata, domenica 12 ottobre alle ore 15)

Albinoleffe - Pisa lunedì 13/10 ore 20,45
Ascoli - Grosseto
Bari - Sassuolo
Livorno - Frosinone
Mantova - Avellino
Modena - Piacenza
Rimini - Brescia
Salernitana - Empoli ore 20,45
Treviso - Parma
Triestina - Cittadella
Vicenza - Ancona

• Prima Divisione: Taranto-Pescara si giocherà a porte chiuse

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione