Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 05:09

Una giornata di stop a Cammarota del Potenza

Il giudice ha stabilito le sanzioni in Prima e Seconda Divisione di calcio. Un turno di squalifica a Morale e Di Simone Andria Bat), Patti (Manfredonia) e Bacchiocchi (Melfi). Tre giornate al tecnico dell'Andria Bat Di Leo e una al viceallenatore del Manfredonia Visconti
Una giornata di stop a Cammarota del Potenza
MILANO - Due giornate di squalifica per Antonio Filippini (Livorno), espulso per protesta e ingiuria all'arbitro; una giornata per Gervasoni (Albinoleffe) Milone (Rimini), Consonni (Grosseto), Iorio (Piacenza) e Trevisan (Pisa). Queste le principali sanzioni inflitte dal giudice sportivo in riferimento alle gare dell'ultimo turno del campionato di serie B. Giocatori diffidati: Braiati (Pisa) con ammenda di 500 euro, Coppola (Frosinone), Degano (Pisa), Mareco e Gorzegno (Brescia), Morrone e Paci (Parma), Nainggolan (Piacenza), Smit (Treviso) e Vasko (Avellino).

Fra le società, ammende consistenti al Brescia (7 mila euro) per cori razzisti nei confronti di un giocatore del Parma, e al Vicenza (6.500 euro), per cori di «discriminazione per origine teritoriale» nei confronti della tifoseria dell'Avellino. In entrambi i casi le sanzioni sono state attenuate in considerazione della collaborazione data dalle società alle forze dell'ordine. Multati anche il Livorno (2.500 euro), il Bari (1.500) e il Vicenza (750).

Il giudice sportivo della Lega Pro Pasquale Marino, in riferimento alle partite della quinta giornata di campionato di 1ª divisione ha squalificato, per due turni, Caino del Real Marcianise. Una giornata di stop a Cammarota (Potenza), Calzi (Ravenna), Giuliano (Pescara), Stefani (Reggiana), Lauro (Cesena) e Agnelli (Sorrento). Tra i tecnici, squalifiche per Cadregari del Lecco e Brocchi (tecnico in seconda del Lumezzane). Inibito fino al 14 ottobre 2008 Francesco Soglia, dirigente del Pescara. Ammende alle società Pescara (4.500 euro), Foggia (1.500 euro), Pro Patria (1.000 euro) e Ternana (500 euro).

Il giudice sportivo della Lega Pro Pasquale Marino, in riferimento alle partite della quinta giornata di 2ª divisione, ha squalificato per due gare Marinucci Palermo (Gela), Ferrari (Montichiari) e Martone (Scafatese). Un turno a Morale e Di Simone (Andria Bat), Piva (Pescina), Motta (Alessandria), Brioschi ed Ezio Brevi (Como), Mennella (Cassino), Patti (Manfredonia), Scrozzo (Celano), Delucia (Sudtirol) e Bacchiocchi (Melfi). Tre giornate di squalifica al tecnico dell'Andria Bat, Di Leo, una al viceallenatore del Manfredonia, Visconti. Tra le società 2.000 euro di multa per Cassino, Celano e Giulianova, 750 euro per Montichiari e 200 euro per Cosenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione