Cerca

Il Ruvo si aggiudica il Trofeo Patella

A spuntarla nella finale del torneo di basket giocato a Bari è la squadra di Teofilo che, ribattendo punto a punto il gioco della Virtus Molfetta, alla fine si impone con il risultato di 71-70. Il Matera al terzo posto: Cus Bari battuto 94-82. Sabato via ai campionati
Il Ruvo si aggiudica il Trofeo Patella
La Virtus Molfetta si prepara per la B1 maschile di basketMOLFETTA (BARI) - Alla fine la gara l'hanno decisa le assenze e la stanchezza comprensibile stanchezza di due squadre che, dopo dure settimane di preparazione pre campionato, oramai pensano soltanto alle gare che contano e che cominceranno già a partire dal prossimo fine settimana.

Una Nuova Virtus Molfetta scesa in campo con Patrick Nanut a mezzo servizio e priva di Flavio Parrino ancora in fase di recupero dopo un infortunio accusato la scorsa settimana, non riesce a conquistare in quel di Bari la seconda edizione del Trofeo "Patella". A spuntarla è il Ruvo di Puglia dell'ex Francesco Teofilo che, ribattendo punto a punto il gioco dei biancoazzurri di Carolillo, alla fine si impone con il risultato di 71-70.

Anche l'incontro di finale, come era stato per quello disputato sabato contro il Cus Bari, non ha certo brillato per spettacolarità ma alla fine l'importante era onorare la partecipazione al prestigioso torneo organizzato dall'Unione Veterani dello Sport di Bari e chiudere il ciclo delle amichevoli precampionato.

Da domani la truppa di coach Sergio Carolillo tornerà nuovamente in palestra per le ultime rifiniture e per preparare l'esordio assoluto in Serie A Dilettanti: sabato sera, in anticipo, i biancoazzurri romperanno il ghiaccio in quel di Latina nella prima gara importante non solo per le statistiche ma, soprattutto, per la storia del basket molfettese.

MATERA TERZO - Si chiude al terzo posto l'avventura della Bawer Matera. Corvino e compagni, infatti, si sono imposti sui padroni di casa del CUS Bari per 94-82. MVP della gara, ancora una volta, Riccardo Cortese che riceve anche il premio come miglior under del quadrangolare.

I TABELLINI

Ruvo di Puglia - Virtus Molfetta 71 - 70 (19-16, 38-37, 54-55)

Ruvo di Puglia: Mlinar 3, Di Pierro 11, Zambon 21, Giordano 8, Teofilo 4, Grosso 10, Sartor 11, Cantagalli 3, Fornasari ne, Marrocco 0, Perrelli ne, Chieco ne. Coach: Guidi.

Virtus Molfetta: Maggi 12, Nanut 3, Simeoli 9, Longobardi 23, Di Marcantonio 7, Stijepovic 0, Mapelli 8, Leo 8, Puglia ne. Coach: Carolillo.

Bawer Matera - Cus Bari 94-82 (19-18 39-39 58-63)

Bawer Matera: Corvino 19, Gergati 0, Maggioni 10, Cortese 22, Sottana 14, Dacic 2, Squeo 0, Giuliani 13, Ferrienti 14, Vinciguerra 0, Marcosano. Coach Miriello.

Cus Bari: De Feo 0, Bruni 0, Barozzi 18, Vermillo n.e., Calia n.e., Ciocca 3, De Bellis 7, Labate 26, Storchi 22. Coach Bray.

Questa la classifica finale

1 - Ruvo
2 - Molfetta
3 - Matera
4 - Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400