Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 01:25

Si salva solo Conversano nella prima della A d'Elite

Nella giornata d'esordio del massimo campionato di pallamano maschile, vittoria contro pronostico di Teramo contro i campioni d'Italia di Casarano (22-21). Perde anche il Fasano a Siracusa (26-22). Pareggio dei baresi a Secchia (25-25). In testa c'è anche il Bologna
Si salva solo Conversano nella prima della A d'Elite
PallamanoBARI - Vittoria contro pronostico della Teknoelettronica Teramo nella prima giornata della Serie A d'Elite. La neo-promossa abruzzese ha sconfitto sul parquet amico per 22-21 i campioni d'Italia dell'Italgest Casarano, reduci dalla vittoria della Supercoppa Italiana, con 6 reti di Bezerra e 5 di Tosic.

Esordio positivo anche per il Bologna, andato a superare in trasferta per 28-25 l'Al.Pi Prato con Montalto (9 reti) mattatore, e per l'Albatro, che ha battuto per 26-22 lo Junior Fasano con 5 centri di Calvo e Costanzo.

Si dividono la posta, invece, Gammadue Secchia e Conversano: finisce 25-25 con Serafini e Radovic che finiscono a referto entrambi a quota 7.

• Italgest Casarano, sconfitta dolorosa a Teramo
• Junior Fasano battuto nell'esordio a Siracusa

Risultati 1^ giornata andata Serie A d'Elite

Teknoelettronica Teramo-Italgest Casarano 22-21
Al.Pi. Prato-Bologna 25-28
Albatro-Junior Fasano 26-22
Gammadue Secchia-Indeco Conversano 25-25

Classifica: Albatro, Bologna e Teknoelettronica Teramo punti 3, Conversano e Gammadue Secchia 1, Italgest Casarano, Al.Pi. Prato e Junior Fasano 0. Prossimo turno: 4 ottobre Italgest Casarano-Gammadue Secchia Junior Fasano-Al.Pi. Prato Bologna-Teknoelettronica Teramo Indeco Conversano-Albatro

• A1 maschile: Noci si sblocca contro il Capua

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione