Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:11

Beretta risponde a Mourinho e pensa al Cagliari

Il tecnico del Lecce dopo le dichiarazioni del collega dell'Inter («dovrebbe avere maggiore personalità») ribatte ironicamente. Circa la gara della quinta giornata di serie A al Via del Mare (domani alle ore 15) non si sbilancia sulla formazione: «Sarà una gara durissima»
Beretta risponde a Mourinho e pensa al Cagliari
Il tecnico del Lecce Mario BerettaLECCE - Il tecnico del Lecce Mario Beretta invita i suoi a concentrarsi sulla sfida contro il Cagliari. «Una gara durissima, che il Lecce cercherà di vincere per riprendere la strada del successo. Non sarà facile, ma ci tenteremo con tutte le nostre forze». Formazione anti-Cagliari top-secret. Probabilmente rientreranno Polenghi ed Antunes in difesa, il primo a destra, l'altro a sinistra. E' quasi certo poi l'impiego di Giacomazzi in mediana (l'escluso dovrebbe essere Munari) e di Caserta come trequartista a ridosso delle punte Cacia e Tiribocchi. Oggi pomeriggio, allenamento di rifinitura al termine del quale si è fatto male Vives (distorsione alla caviglia sinistra). Hanno riposato Angelo, Giuliatto e Petrachi ancora infortunati.

Il tecnico del Lecce ha voluto replicare, anche se con garbo, alle ultime dichiarazioni al «veleno» di Mourinho. Oltre ad aver storpiato il cognome di Beretta in Barnetta, l'allenatore dell'Inter ha accusato il Lecce di «esser sceso in campo con tre portieri ed otto difensori». Mourinho ha anche invitato Beretta ad avere una maggiore personalità dicendo le cose in faccia e non dopo. «Durante la partita - ha precisato Mourinho - Barnetta non mi ha detto niente...». Beretta si è limitato a rispondere ironicamente soltanto sulla questione dei tre portieri e degli otto difensori. «Peccato che le cose non siano andate a questo modo. Diversamente, il Lecce avrebbe potuto parare il tiro di Cruz utilizzando le mani di tre portieri...».

Probabile formazione (4-3-1-2): Benussi; Polenghi, Fabiano, Stendardo, Antunes; Giacomazzi, Zanchetta, Ariatti; Caserta; Cacia, Tiribocchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione