Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:08

Invito del Cras: «Sostieni una grande squadra»

Il club di Taranto, all'ottava partecipazione di fila in serie A1 di basket femminile (al via il 12 ottobre a Roma: primo match contro Faenza), dà il via alla campagna abbonamenti. In arrivo l'italo-americana Greco. Oggi (Palamazzola, ore 17) amichevole con il Rende
Invito del Cras: «Sostieni una grande squadra»
Michelle Greco (Cras Taranto) con la maglia di SeattleTARANTO - «Sostieni una grande squadra. Vieni al PalaMazzola a tifare per le campionesse del Cras». Parte ufficialmente oggi, martedì 23 settembre, la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2008-2009 del Cras Basket Taranto. Il club rossoblù, alla ottava partecipazione consecutiva alla serie A1 italiana del basket femminile (al via il 12 ottobre a Roma: primo match rossoblù contro Faenza) ed alla quarta nella Europe Cup (debutto in casa delle cipriote del Limassol il 23 ottobre), chiama in raccolta gli amanti del basket e gli appassionati di sport.

Prezzi ovviamente vantaggiosi ed offerte stimolanti per coloro che sottoscriveranno la tessera dell'abbonamento. Tre i tipi di abbonamenti previsti. C'è la formula Amico Cras, al prezzo di 150 euro, che garantisce un'esclusiva forma di sostegno alla società rossoblù. La tessera valida per tutti, offre un posto nella tribuna centrale con seggiolino, dal quale assistere a tutte le partite interne della stagione (A1 e Europe Cup), potendo anche godere dei gadget della società.

C'è poi la formula Posto unico, al costo di 80 euro: un abbonamento valido per tutti gli incontri casalinghi, della fase regolare e della fase preliminare della Europe Cup. In ultimo l'abbonamento ridotto, al costo di 45 euro, riservato ai minorenni, agli universitari, ai militari ed agli over 65. Per informazioni e sottoscrizioni, ci si può rivolgere (negli orari d'ufficio di mattina e pomeriggio) alla segreteria del Taranto Cras Basket, sita presso il PalaMazzola (tel. 099-7797246).

ARRIVA LA VETERANA MICHELLE GRECO - Sbarcherà questa sera attorno alle 23, all'aeroporto di Bari, la guardia italo-americana del Cras Michelle Greco. Domani, poi, alle ore 17, la giocatrice nata 28 anni fa a Panorama City, si aggregherà al nuovo gruppo rossoblù allenato da Roberto Ricchini. Greco è la giocatrice-simbolo del Cras, avendo affrontato già tre stagioni con la canotta jonica e prossima alla quarta avventura per la squadra di basket-principe di Taranto. Buoni i numeri della scorsa annata di Greco: una media di 8,3 punti, 3,5 rimbalzi ed il 49,6% nel tiro dalla media distanza; produttivo anche il "fatturato" nella Europe Cup: 10,2 punti e 3,3 rimbalzi a partita.

OGGI PRIMO TEST AL PALAMAZZOLA - Prima uscita al PalaMazzola per il Cras di Roberto Ricchini. Oggi, martedì 23 settembre, alle ore 17 sarà in programma l'amichevole contro il Rende. Nella formazione calabrese di Tony Valentinetti c'è anche una giocatrice lanciata dal vivaio del Cras. Si tratta dell'ala di 17 anni Sara Lauria, grottagliese di nascita.
Per il test di oggi pomeriggio, coach Ricchini potrà contare sulle senior Zimerle, Bello, Russo, Mahoney, David, Prado, unitamente alle migliori giocatrici del vivaio rossoblù. Nel fine settimana doppio test match in Campania: venerdì a Napoli contro la Phard, sabato contro la Pallacanestro Pozzuoli. Entrambe le squadre sono di serie A1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione