Cerca

Langella squalificato. Salterà la gara Lecce-Chievo

Il giudice sportivo ha squalificato in serie A per tre gare Maccarone (Siena). Per un turno, fermati anche Lopez (Cagliari), Melo (Fiorentina) e Santacroce (Napoli). Obbligo al Napoli di giocare «tutte le gare» fino al 31 ottobre con le curve A e B dello stadio San Paolo chiuse
Langella squalificato. Salterà la gara Lecce-Chievo
Il giudice sportivo ha squalificato per tre giornate Maccarone (Siena) in seguito all'espulsione per doppia ammonizione rimediata nel corso della partita contro l'Atalanta, e per aver insultato gli ufficiali di gara al momento della sua uscita dal campo. Per un turno, sono stati squalificati Langella (Chievo), Lopez (Cagliari), Melo (Fiorentina) e Santacroce (Napoli). Ammenda di 1.000 euro per De Rossi (Roma) e di 500 euro per Diamoutene (Lecce). Queste le ammende per le società: 6.000 euro all'Inter, 3.000 euro al Cagliari e al Lecce, 2.000 euro al Palermo, 1.500 euro al Catania, 1.000 euro alla Juventus e 200 euro alla Roma.

Obbligo al Napoli di giocare «tutte le gare» con le curve A e B chiuse agli spettatori fino al 31 ottobre prossimo. Questa la decisione, insieme ad una ammenda di 10 mila euro, del giudice sportivo per la parte riguardante gli incidenti avvenuti allo stadio Olimpico in occasione di Roma-Napoli. Il giudice ricorda, nella motivazione, che esula dai suoi limiti funzionali «ogni valutazione in merito a fatti altrove verificatisi». Curva A e Curva B (quella dei tifosi azzurri) dello stadio San Paolo resteranno chiuse già questo weekend per Napoli-Fiorentina e poi anche per la quarta (Napoli-Palermo), per la settima (Napoli-Juventus) e per la nona giornata (Napoli-Reggina) di campionato. Il giudice ha inoltre inflitto al Napoli 10mila euro di multa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400