Cerca

La partita Potenza-Gallipoli vietata ai tifosi ospiti

Lo ha disposto il prefetto del capoluogo lucano a causa delle tensioni tra le tifoserie che il 6 aprile scorso sfociarono in violenti scontri. La gara, valevole per la seconda giornata della Prima divisione girone B, è in programma domenica allo stadio Viviani
La partita Potenza-Gallipoli vietata ai tifosi ospiti
LECCE - A causa delle tensioni tra le tifoserie di Potenza e Gallipoli che il 6 aprile scorso sfociarono in violenti scontri, il prefetto del capoluogo lucano ha disposto in occasione dell'incontro di calcio, valevole per la 1° divisione girone B, in programma domenica allo stadio Viviani del capoluogo lucano, la chiusura del settore riservato alla tifoseria ospite e la vendita dei biglietti esclusivamente nella provincia di Potenza, ai soli residenti, con conseguente divieto di diffusione e vendita al di fuori della stessa.
Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, infatti, interessato dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, si è espresso puntualizzando sia le carenze strutturali dell'impianto sportivo di Potenza sia la rivalità esistente tra le due compagini sportive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400