Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 22:59

«Luigi Mastrangelo è un pazzo scatenato»

Manio Marrone, direttore sportivo del Bari Volley (serie B1) ha giocato insieme con il tarantino a Matera nel campionato '92-'93: «Un ragazzo esuberante, ma serio. L'oro olimpico? Glielo auguro, ma sarebbe già un successo arrivare in semifinale»
«Luigi Mastrangelo è un pazzo scatenato»
di G. FLAVIO CAMPANELLA

Il tarantino Luigi MastrangeloBARI - L'infiammazione al tendine rotuleo della gamba sinistra non ha impedito al tarantino (di Mottola) Luigi Mastrangelo, 33 anni, di tornare in campo nella gara contro la Cina, ultimo confronto della fase a gruppi del torneo olimpico disputato dall'Italia della pallavolo maschile. L'allarme è rientrato, si spera almeno fino al termine dei Giochi. Domani (ore 6 italiane) iniziano le gare a eliminazione diretta. Il sorteggio ha stabilito che l'Italia nei quarti di finale affronterà la Polonia. In caso di qualificazione, gli azzurri in semifinale si ritroverebbero di fronte il Brasile campione olimpico in carica (pressoché scontata la vittoria dei sudamericani contro la Cina).

IL SOGNO E' L'ORO - L'oro all'Olimpiade è il sogno italiano, finora sempre infranto, anche quando in campo ci andavano gli Invincibili di Julio Velasco. Si capisce, dunque, quanto Mastrangelo ci tenga a essere presente, sebbene sia difficile colmare l'unico tassello di un mosaico pieno zeppo di trionfi in tutte le competizioni. Nelle ultime due edizioni dei Giochi sono arrivati un bronzo (a Sydney 2000) e un argento (ad Atene 2004, in finale proprio con il Brasile). Manio Marrone, 37 anni, direttore sportivo del Bari Volley (serie B1 maschile) ricorda bene i precedenti, auspica un trionfo a Pechino, ma conosce gli ostacoli verso l'impresa. «Di sicuro - spiega - la Polonia è l'avversario migliore che si potesse trovare. Ciò nonostante, la gara si presenta piena di insidie. Già arrivare in semifinale sarebbe un buon risultato. Me lo auguro soprattutto per Gigi».

Manio Marrone«MI SVEGLIAVA ALLE 3 DI NOTTE» - Gigi è Luigi Mastrangelo. Manio Marrone lo conosce bene e spiega il perché. «Abbiamo giocato insieme in B1 a Matera nella stagione '92-'93. Condividevamo l'appartamento insieme con altri pallavolisti. Lui aveva 17 anni, io 21. Era un pazzo scatenato, molto esuberante. Non mi faveva studiare, veniva alle tre di notte per chiedermi se ero sveglio. Ma l'essere estroverso è anche la sua qualità. Del resto, è uno che ha sempre lavorato. Non ho mai sentito una lamentela. Avevamo e abbiamo un ottimo rapporto. Ho anche cucinato per lui. Giocavamo a tressette fino a notte fonda. Negli anni non è cambiato. Venne a giocare la World League a Conversano nel 2000 prima delle Olimpiadi e accolse benissimo un gruppo di ragazzi che volevano vederlo. Ci siamo visti l'ultima volta a Milano in marzo in occasione delle finali di Coppa Italia (vinta da Macerata su Roma in finale). È sempre bello rivedersi».

Risultati e classifiche dei girone A e B al termine degli incontri del torneo olimpico di pallavolo maschile

- Girone A

Bulgaria-Venezuela 3-1
Cina-Italia 2-3
Giappone-Usa 0-3

Classifica (legenda: squadra, punti, partite giocate, vinte, perse, set vinti, persi)

1. Usa 10 5 5 0 15 4 2.
Italia 9 5 4 1 13 6 3.
Bulgaria 8 5 3 2 10 9 4.
Cina 7 5 1 4 9 13 5.
Venezuela 6 5 1 4 8 12 6.
Giappone 5 5 0 5 4 15

Usa, Italia, Bulgaria e Cina qualificate per i quarti di finale.

- Girone B

Germania-Brasile 0-3
Polonia-Russia 3-2
Egitto-Serbia 0-3

Classifica (legenda: squadra, punti, partite giocate, vinte, perse, set vinti, persi)

1. Brasile 9 5 4 1 13 4
2. Russia 9 5 4 1 14 7
3. Polonia 9 4 4 1 12 6
4. Serbia 7 5 2 3 9 10
5. Germania 6 5 1 4 6 12
6. Egitto 5 5 0 5 0 15

Brasile, Russai, Polonia e Serbia qualificate per i quarti di finale.

Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale

Usa-Serbia
Bulgaria-Russia

Italia-Polonia
Cina-Brasile

• La Puglia cala gli assi alle Olimpiadi

• Il programma completo delle Olimpiadi 2008 (8-24 agosto)
• Il sito del Coni dedicato ai Giochi olimpici
• Il sito ufficiale di Pechino 2008

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione