Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 05:51

Visite mediche e primo allenamento per la Prisma

Comincia lunedì la preparazione della Prisma Volley Martina Franca in vista del campionato di serie A1 maschile che partirà il prossimo 28 settembre. Nella tarda serata arriverà in Valle d'Itria Rodriguez, lo schiacciatore campione d'Europa con la Spagna
Visite mediche e primo allenamento per la Prisma
MARTINA FRANCA (TARANTO) - Comincia lunedì la preparazione della Prisma Volley Martina Franca in vista del campionato di serie A1 che partirà il prossimo 28 settembre. Di primo mattino (ore 8,30) i giocatori presenti in sede (i palleggiatori Coscione e Quartarone, i centrali Moltò, Vulin, Stancu, gli schiacciatori Granvorka, Cernic e Guglielmi, il libero Ricciardello) effettueranno le visite mediche presso il Centro Nova Ryabilia. Nel pomeriggio, invece, alle 16,30 prima seduta atletica agli ordini di coach Lattari e del suo staff: il vice-coach Paglialunga, lo scout man Epifani ed il preparatore atletico D'Elia. Dunque, saranno in nove i giocatori che inizieranno a lavorare in palestra.

Già nella tarda serata arriverà in Valle d'Itria lo schiacciatore campione d'Europa con la Spagna Rodriguez, che ha ottenuto dalla società un giorno di permesso in più per risolvere alcuni problemi personali. L'opposto portoghese Valdir Sequeira si aggregherà ai suoi compagni di squadra, molto probabilmente, intorno alla metà di settembre quando saranno terminati gli impegni della sua nazionale nelle qualificazioni agli europei. Altro assente sarà lo schiacciatore Castellano che è reduce da un infortunio alla mano destra capitatogli durante le vacanze.

Il programma delle prime due settimane di allenamenti prevedono una doppia seduta di lavoro dal lunedì al venerdì con tre mattine dedicate al potenziamento muscolare in sala pesi presso la palestra Unika Polisportivia mentre tutti i pomeriggi saranno dedicati al lavoro di tecnica presso il palasport Karol Wojtila in zona Pergolo. Il sabato mattina unica seduta di allenamento al Palasport.

Un primo calendario di amichevoli è già stato stilato e prevede la partecipazione i prossimi cinque e sei di settembre al quadrangolare di San Benedetto del Tronto assieme a Pineto, Verona e Perugia. Il dodici e tredici di settembre, invece, prime uscite ufficiali a Martina Franca con il doppio test amichevole internazionale con la squadra serba del Kragujevac, che parteciperà alla prossima Coppa Cev ed il cui direttore sportivo è Boban Kovac, giocatore protagonista a Taranto dal 1999 al 2002.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione