Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 05:19

Il Bari passa il secondo turno di Coppa Italia

I biancorossi hanno battuto 2-0 il Bassano al San Nicola (doppietta di Barreto) con un buon secondo tempo. Decisiva la velocità di Kamata per sbloccare il risultato, poi il raddoppio è stato di marca sudamericana con un'intesa tra Donda, Sodinha e il cecchino Barreto
Il Bari passa il secondo turno di Coppa Italia
Antonio ConteBARI-BASSANO 2-0 (0-0 nel primo tempo)

Bari (4-4-2): Gillet, Galasso, Masiello A., Esposito, Parisi, Rivas (1' st Kamata), Donda, Bianco, Masiello S. (16' st Sodinho), Barreto (30' st De Vezze), Volpato. In panchina: Santoni, Stellini, Bonvissuto, Caputo. Allenatore: Conte. Arbitro: Russo.
Reti: nel st, 26' (rig) e 28' Barreto.
Spettatori: quattromila circa per un incasso di 23 mila euro.
Recuperi: 1', 4'.
Ammoniti: Parisi, Beccia e Staiti per gioco falloso.
Angoli: 10-3 per il Bari.

BARI - Il Bari ha conquistato l'accesso al terzo turno della Coppa Italia, superando al San Nicola, con un buon secondo tempo il Bassano, battuto per 2-0. Decisiva la velocità di Kamata per sbloccare il risultato, poi il raddoppio è stato tutto di marca sudamericana con un'intesa straordinaria tra Donda, Sodinha e il cecchino Barreto.

I pugliesi hanno dimostrato di essere sulla buona strada per nell'assimilazione del credo tattico di Conte: ogni passaggio o movimento senza palla seguiva, infatti, un preciso spartito. In attacco ha brillato Barreto, Volpato non è ancora al top, mentre a centrocampo l'eleganza di Donda ha, a sprazzi, illuminato il gioco e nel finale ha sorpreso l'estro del giovane Sodinha.

Nel primo tempo i pugliesi hanno colpito una traversa con Barreto di testa su cross di Donda, mentre nella ripresa l'innesto dal primo minuto del rapido Kamata ha sparigliato le fila avversarie, e il franco-angolano ha conquistato il rigore, poi trasformato al 26' da Barreto, che ha sbloccato il risultato. Il raddoppio due minuti dopo è frutto di una combinazione in contropiede tra Donda e Sodinha, deviata in rete dall'ex cecchino dell'Udinese.

Il Bari incontrerà nel terzo turno la vincente di Ascoli-Perugia (domenica 17, ore 20.45).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione