Cerca

La Andria Bat calcio spera nel ripescaggio in C2

Il presidente Gianni Attimonelli sollecita anche il sostegno della città «un impegno serio e concreto di tifosi, tessuto imprenditoriale e istituzioni politiche»
La Andria Bat calcio spera nel ripescaggio in C2
ANDRIA (BARI) - L'Andria Bat, retrocessa l'ultima stagione in serie D, spera nel ripescaggio in Seconda divisione (ex C2).
«Abbiamo deciso di procedere - spiega il presidente, Gianni Attimonelli - all'iscrizione per il prossimo campionato di serie D, mentre già ad inizio settimana prossima provvederemo a presentare l'istanza per il ripescaggio in Seconda divisione, con contestuale documentazione».

«Ora però - aggiunge - attendiamo la risposta di tutta la città. Venerdì la Covisoc ha bloccato per inadempienze di varia natura, 19 società tra Serie B e Lega Pro. L'Andria non è tra queste, resta invece, con orgoglio una società sana e virtuosa. Attorno a questa bella realtà ora chiediamo un sostegno sia morale che economico, un impegno serio e concreto di tifosi, tessuto imprenditoriale e istituzioni politiche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400