Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 18:39

La Prisma e Granvorka si ritrovano a Martina

Dopo appena una stagione, l'universale giocatore francese (può ricoprire il ruolo di martello ricevitore, schiacciatore opposto e centrale) si è lasciato convincere dal club (A1 di pallavolo maschile) che gli ha proposto un ruolo da leader dentro e fuori il campo
La Prisma e Granvorka si ritrovano a Martina
MARTINA - Le strade della Prisma Volley e Frantz Granvorka si ricongiungono dopo appena una stagione. L'universale giocatore francese (può ricoprire indifferentemente il ruolo di martello ricevitore, schiacciatore opposto e centrale) si è lasciato convincere dal presidente Antonio Bongiovanni che gli ha proposto un ruolo da leader dentro e fuori il campo. «Voilà: le roi è tornato», ha esternato con tono condito da grande entusiasmo il massimo dirigente del club jonico.
La Prisma Martina Franca ha superato la concorrenza di diversi club italiani e stranieri per riavere uno dei trascinatori della splendida stagione 2006-07 nel corso della quale furono raggiunti risultati storici per il volley pugliese (semifinale di Coppa Italia e qualificazione ai play-off scudetto. Granvorka è reduce dall'esperienza a Piacenza club con il quale ha raggiunto la finale scudetto del campionato italiano e la finale di Champions League.
Un colpo di mercato che pone il club pugliese all'attenzione dei media considerato che ha già ingaggiato due campioni d'Europa come gli spagnoli Rodriguez e Moltò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione