Lunedì 25 Giugno 2018 | 00:27

Stoner in pole position nel GP di Olanda

Nella classe MotoGP, in seconda posizione (gara sabato alle ore 14, diretta su Italia 1) partirà lo spagnolo Pedrosa (Honda). Chiude la prima fila Rossi (Yamaha). Il Dottore: «Faccio fatica a curvare, abbiamo provato diverse gomme da gara, bisognerà vedere che tempo farà»
Stoner in pole position nel GP di Olanda
Casey Stoner (Ducati)ASSEN (OLANDA) - Con il tempo di 1'35"520 Casey Stoner (Ducati) ha ottenuto la pole position del gp d'Olanda, classe MotoGp. In seconda posizione, sabato, partirà lo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda). Chiude la prima fila Valentino Rossi (Yamaha). «Sono contento - ha detto il campione del mondo in carica - per le gomme da gara, ma mi sarebbe piaciuto potere andare più forte. Ho avuto un problema sul cruscotto di bordo che non mi mostrava i tempi sul giro. Volevo verificare se le modifiche apportate alla moto avessero portato dei miglioramenti. Credo di avere buone possibilità per vincere».
Dani Pedrosa pensa non sia facile recuperare altro terreno a Stoner. «Ci aspetta una gara difficile e dura - dice lo spagnolo -. Stoner sta andando molto forte e non è il solo. Lui partirà per andare via e proveremo a fare il massimo in gara per portare punti a casa. Vedremo più sorpassi tra me e Valentino? Speriamo, perché no».
Rossi proprio non riesce ancora a tornare davanti a Casey Stoner. «Abbiamo fatto delle modifiche e il tempo è stato buono, faccio fatica a curvare, abbiamo provato diverse gomme da gara, bisognerà vedere che tempo farà. Partire in prima fila non è male. Stoner crede di avere la possibilità di vincere? Essendo realisti, il suo potenziale è un pò più alto del nostro, ma noi cercheremo di andare un pò più forti e cercheremo di dargli fastidio».

BAUTISTA IN POLE NELLA CLASSE 250 - Alvaro Bautista partirà in pole position nella classe 250. Il pilota spagnolo della Aprilia, pur non migliorando l'1'39"510 ottenuto ieri, fermando oggi il cronometro su 1'39"592, partirà dal palo ed al fianco avrà il connazionale Hector Barbera, anche lui su Aprilia, e grazie al tempo ottenuto nella prima qualifica (1'39"741); oggi, infatti, ha fermato le lancette sul giro in 1'40"441. Marco Simoncelli, migliorando l'1'39"977 di giovedì, portando il proprio limite su 1'39"854, ha portato la sua Metis Gilera sulla terza piazzola della prima fila. A chiuderla, l'altra Aprilia dello spagnolo Alex Debon (1'40"059). In seconda fila, posizioni «congelate» su tempi del giovedì con Espargaro, Luthi, Simon e Pesek, tutti in sella alla moto di Noale, tranne Simon con la KTM: Nono tempo per Roberto Locatelli, undicesimo per Mika Kallio e 14^ per Mattia Pasini.

CORSI DAVANTI NELLA CLASSE 125 - Simone Corsi partirà in pole position al gp d'Olanda per la classe 125. La seconda sessione di qualifiche non cambia l'ordine di ieri. Il pilota italiano dell'Aprilia precederà in prima fila Bradley Smith (Aprilia), Joan Olive (Derbi) e Mike Di meglio (Derbi). Il più veloce di oggi è stato Scott Redidng in 1'46"291.

Griglie di partenza del gran premio d'Olanda di motociclismo, nona prova del Mondiale, in programma sabato sul circuito di Assen

- MotoGp

1. Casey Stoner (Aus/Ducati) 1'35.520
2. Dani Pedrosa (Spa/Honda) a 0.032
3. Valentino Rossi (Ita/Yamaha) 0.139
4. Nicky Hayden (Usa/Honda) 0.455
5. Randy De Puniet (Fra/Honda) 0.465
6. Colin Edwards (Usa/Yamaha) 0.758
7. Jorge Lorenzo (SpaP/Yamaha) 1.012
8. Chris Vermeulen (Aus/Suzuki) 1.248
9. Shinya Nakano (Gia/Honda) 1.284
10. Sylvain Guintoli (Fra/Ducati) 1.303
11. Andrea Dovizioso (Ita/Honda) 1.379
12. Alex De Angelis (Rsm/Honda) 1.428
13. James Toselan (Gbr/Yamaha) 1.458
14. Toni Elias (Spa/Ducati) 1.767
15. John Hopkins (Usa/Kawasaki) 2.123
16. Anthony West (Aus/Kawasaki) 2.273
17. Marco Melandri (Ita/Ducati) 3.206

- 250 cc

1. Alvaro Bautista (Spa/Aprilia) 1'39.510
2. Hector Barbera (Spa/Aprilia) a 0.231
3. Marco Simoncelli (Ita/Gilera) 0.344
4. Aleix Debon (Spa/Aprilia) 0.549
5. Alex Espargaro (Spa/Aprilia) 0.700
6. Thomas Luthi (Svi/Aprilia) 0.945
7. Julian Simon (Spa/Ktm) 1.176
8. Lukas Pesek (Cze/Aprilia) 1.232
9. Roberto Locatelli (Ita/Gilera) 1.249
10. Yuki Takahashi (Gia/Honda) 1.286
11. Mika Kallio (Fin/Ktm) 1'339

- 125 cc

1. Simone Corsi (Ita/Aprilia) 1'45.533
2. Bradley Smith (Gbr/Aprilia) a 0.340
3. Joan Olive (Spa/Derbi) 0.363
4. Mike Di Meglio (Fra/Derbi) 0.364
5. Sandro Cortese (Ger/Aprilia) 0.402

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Acerenza d'argento
ai Giochi del Mediterraneo
E c'è il bronzo di Palmitessa

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Foggia, la Procura federale chiede la retrocessione del club in serie C

Foggia, la Procura federale chiede la retrocessione del club in serie C

 
Tortu meglio di Mennea: 9.99 nei 100 m È il primo italiano sotto i dieci secondi

Tortu batte Mennea: 9'99" nei 100 m
Primo italiano sotto i dieci secondi

 
A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

 
Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

Bari Night Run, torna venerdì la gara podistica targata Gazzetta

 
Il Bari contro Basha è pronto il ricorso

Il Bari contro Basha, è pronto il ricorso

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea