Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 10:00

L'Italia è imbattuta con la Spagna agli Europei

Ma gli iberici non conoscono sconfitte, tra gare ufficiali e amichevoli, da 19 incontri di fila nei quali hanno ottenuto 17 vittorie (di cui 9 nelle ultime 9 gare) e 2 pareggi. L'ultimo k.o. è datato 15 novembre 2006, a Cadice in amichevole, Spagna-Romania 0-1
L'Italia è imbattuta con la Spagna agli Europei
Donadoni parla con Toni e Cassano- I PRECEDENTI: EUROPEI, ITALIA IMBATTUTA E A PORTA CHIUSA - Terzo confronto tra le due nazionali nelle fasi finali degli Europei, con i due precedenti nella fase a gironi; l'Italia è imbattuta e non ha mai subito gol: il bilancio a favore degli azzurri è di 1 vittoria (1-0, rete di Vialli a Germania '88) ed 1 pareggio (0-0 ad Italia '80).
- ALTRI TORNEI UFFICIALI: UNA SOLA SCONFITTA, 88 ANNI FA - Sono 7 i precedenti tra Italia e Spagna nelle altre grandi manifestazioni, di cui 4 alle Olimpiadi (a quell'epoca i Giochi Olimpici vedevano impegnate le selezioni maggiori) e 3 nelle fasi finali dei Mondiali (quarti di finale): il bilancio è di 4 vittorie azzurre, 2 pareggi ed 1 sconfitta (2-0 alle Olimpiadi di Anversa nel 1920, unico successo iberico nei 9 precedenti valevoli per tornei ufficiali, dove il restante bilancio è di 5 vittorie italiane e 3 pareggi).
- PRECEDENTI TOTALI: ITALIA SENZA SUCCESSI DA USA '94 - Sono 27 i confronti ufficiali (3 nelle fasi finali dei Mondiali, 2 degli Europei, 4 ai Giochi Olimpici e 18 in amichevole) con bilancio di 9 successi dell'Italia, 10 pareggi ed 8 ko, con 36 reti realizzate e 28 subite. L'ultima vittoria italiana risale a Usa '94 quando, quarti di finale, gli azzurri si imposero per 2-1 a Boston; poi 4 confronti, tutti in amichevole, con 2 vittorie spagnole ed altrettanti pareggi.
- ITALIA: CACCIA ALLA QUARTA SEMIFINALE - L'Italia, dopo il successo agli Europei del '68 è in cerca della quarta semifinale, dopo quelle di Italia '68 (vittoria alla monetina con l'Urss dopo lo 0-0 al 90' ed al 120'), Germania '88 (sconfitta per 0-2 con l'Urss) e Belgio/Olanda 2000 (successo ai rigori contro l'Olanda per 3-1, dopo 0-0 ai regolamentari e supplementari). Nel 1980 gli azzurri si classificarono quarti, perdendo ai rigori con la Cecoslovacchia.
- SPAGNA IN CERCA DELLA TERZA SEMIFINALE - La Spagna disputa la sua ottava fase finale dei campionati Europei ed ha come miglior risultato ottenuto la vittoria del 1964. La Spagna cerca la sua terza semifinale dopo Spagna '64 ed e Francia '84 (successo per 5-4 ai rigori contro la Danimarca, dopo l'1-1 di regolamentari e supplementari). In due occasioni la Spagna è stata eliminata nei quarti: nel 1996 in Inghilterra (2-4 con gli inglesi) e nel 2000 (1-2 fuori con la Francia.
- DEL PIERO PLURIPRESENTE AZZURRO AGLI EUROPEI? - Se dovesse giocare anche un solo minuto, Alex Del Piero raggiungerebbe quota 13 presenze in fasi finali europee ed aggancerebbe Paolo Maldini al primo posto.
- ITALIA REGINA DEI PAREGGI - L'Italia, dopo il pareggio per 1-1 contro la Romania è salita a quota 11 nulli in 26 gare di fasi finali europee, ed è la nazionale che ha pareggiato più incontri.
- SPAGNA: È L'EUROPEO DEI RECORD - Con 3 vittorie e 9 punti conquistati quello della Spagna è già un Europeo da record, avendo la formazione di Aragones stabilito i nuovi primati. La Spagna non aveva infatti mai ottenuto più di 6 punti: era accaduto ad Inghilterra '96 ed a Belgio/Olanda 2000. Gli iberici non avevano neppure mai conquistato più di 2 successi: era avvenuto nell'edizione casalinga del 1964 ed a Belgio/Olanda 2000. Altro record è quello di reti segnate: sono 8 finora nelle tre gare della fase a gironi, mentre il precedente era di 7 gol nel 2000. La vittoria per 4-1 ottenuta dalla Spagna contro la Russia è la più netta mai conquistata.
- I PRIMATI DI VILLA - Ci sono anche i primati personali di David Villa: con 4 reti, è diventato il massimo marcatore iberico ed è anche diventato il giocatore spagnolo più decisivo con 6 punti conquistati Villa, inoltre, è anche uno dei sette calciatori ad essere riuscito a realizzare una tripletta nelle fasi finali (4-1 con la Russia). Le altre triplette erano state segnate dai tedeschi Dieter Muller (1976) ed Allofs (1980), dal francese Platini (due volte nel 1984), dagli olandesi Van Basten (1988) e Kluivert (2000) e dal portoghese Concei‡ao (2000).
- AMICHEVOLI INCLUSE, SPAGNA OK DA 19 INCONTRI - La Spagna è imbattuta, tra gare ufficiali ed amichevoli, da 19 incontri consecutivi dove ha ottenuto uno score di 17 vittorie (di cui 9 nelle ultime 9 gare disputate) e 2 pareggi. L'ultimo k.o. iberico è datato 15 novembre 2006, a Cadice in amichevole, Spagna-Romania 0-1.
- L'ARBITRO: FANDEL - Herbert Fandel, tedesco, è nato il 9 marzo 1964 a Kyllburg, dove risiede e svolge l'attività di direttore di una scuola musicale e di pianista. Fandel, che parla un ottimo inglese ed ha come hobbies nuotare e giocare a tennis, è internazionale dal 1998. Ad Euro 2008 è alla terza presenza dopo Portogallo-Turchia 2-0 ed Olanda-Francia 4-1. Quattro i precedenti tra Fandel e Italia con bilancio di 3 successi (2-0 in Romania nelle qualificazioni 2002, 2-1 in Inghilterra in amichevole nel 2002 e 1-0 a Genova con il Portogallo nel 2003) ed 1 sconfitta (1-3 in Francia nel girone eliminatorio 2008); la Spagna vanta un solo precedente: Spagna-Nord Irlanda 1-0 nelle eliminatorie 2008.

EUROPEO 2008

• Tutto sull'Italia: contro la Spagna domenica 22 alle ore 20,45
• Le gare in un clic
• L'elenco delle partite
• Le classifiche dei gironi
• Le squadre
• I giocatori
• Gli arbitri
• Le città di Svizzera e Austria

GALLERIA DI TIFOSI

• FOTO: silenzio greco • FOTO: urlo spagnolo

• FOTO: campagna russa • FOTO: compagna svedese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione