Cerca

Lecce senza Diamoutene e Valdes

Doppia tegola per Papadopulo alla vigilia dei playoff. Mercoledì a Pisa si giocherà la prima partita delle semifinali per la promozione in serie A. In attesa della sfida, nello stadio salentino "invasione" pacifica di circa 150 tifosi, durante la seduta di allenamento
Lecce senza Diamoutene e Valdes
Giuseppe Papadopulo (allenatore del Lecce) LECCE - Il Lecce ha ripreso gli allenamenti questa mattina allo stadio di Via del Mare, in vista della prima gara dei play off che si disputerà a Pisa mercoledì prossimo. L'allenatore Papadopulo aveva programmato una seduta a porte chiuse ma sono giunti circa 150 ultrà desiderosi di incoraggiare la squadra, per cui il tecnico ha autorizzato per una mezz'ora l'apertura dei cancelli. I giovani tifosi hanno urlato festosi slogan di incoraggiamento e poi hanno lasciato lo stadio.
Per la gara di mercoledì sera intanto il Lecce deve fronteggiare due defezioni importanti: la prima riguarda il difensore Diamoutene che è partito stamani per unirsi alla nazionale del Mali impegnata nelle gare di qualificazioni per i mondiali. La società giallorossa ha tentato fino all'ultimo di ottenere una deroga, ma la federazione del Mali è stata irremovibile. Pertanto Diamoutene non disputerà nessuna delle gare play off in quanto la sua nazionale sarà impegnata fino al 24 giugno. A Pisa mancherà anche il cileno Valdes infortunatosi la settimana scorsa. Si spera di poterlo recuperare nella gara di ritorno in programma domenica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400