Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:09

Lecce al bivio: serie A oppure playoff

Domenica alle ore 15 è in programma l'ultimo turno della serie B. I salentini devono vincere contro il Vicenza e sperare che il Bologna non superi il Pisa. Altrimenti vanno agli spareggi. C'è anche Chievo-Bari
• Il programma della 42ª giornata e dei playoff
Lecce al bivio: serie A oppure playoff
Ultras LecceUltimo turno del campionato di serie B, domani con inizio alle ore 15. Il torneo cadetto chiude quindi i battenti della stagione regolare e c'è attesa per gli ultimi verdetti. In cima alla classifica c'è il Chievo già promosso di Beppe Iachini (tecnico fresco di rinnovo). Il club veneto (affronterà il Bari) attende di conoscere la seconda squadra che salirà direttamente in serie A. A contendersi il posto utile sono Bologna e Lecce, distanziate da un solo punticino (emiliani in vantaggio). Il Bologna di Arrigoni se vorrà tornare nel massimo campionato non dovrà fallire la gara casalinga contro il Pisa. La vittoria vale la serie A e la conseguente festa davanti al pubblico amico. Anche il Lecce, in caso di passo falso dei rossoblù potrebbe festeggiare in casa. I salentini di Papadopulo attendono la visita di un Vicenza già salvo e che non dovrebbe opporre grande resistenza.
Per la lotta ai play-off l'Albinoleffe (esonerato Gustinetti, panchina a Madonna) può vantare la terza posizione in classifica che dovrà difendere nel match di Frosinone. Il Brescia di Serse Cosmi giocherà in casa dell'Avellino già retrocesso. Del Pisa abbiamo già detto che farà visita al Bologna, il Rimini giocherà davanti ai propri tifosi contro il Messina.
Le altre partite chiuderanno l'ultima giornata di serie B. L'Ascoli a caccia della sedicesima vittoria contro la Triestina, Piacenza e Mantova si sfideranno in casa dei biancorossi in un match che promette molti gol. Chiuderanno con l'ennesimo derby romagnolo Ravenna e Cesena, già retrocesse in serie C1. Lo Spezia saluterà i propri tifosi contro il Grosseto, il Treviso festeggerà la salvezza in casa contro il Modena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione