Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 01:47

Lecce, partita doppia per la serie A

I salentini preparano il confronto col Vicenza (domenica, ore 15) tenendo un occhio puntato al Bologna (la squadra che li precede di un punto in classifica) che ospita il Pisa. Serve il successo al Via del Mare e lo stop dei felsinei. Altrimenti ci saranno i playoff (mercoledì)
Lecce, partita doppia per la serie A
LECCE - Il Lecce prepara l'ultimo confronto della stagione contro il Vicenza tenendo un occhio puntato a Bologna (la squadra che lo precede di un punto in classifica) che ospita il Pisa e l'altro agli eventuali play off che iniziano mercoledì prossimo e che lo vedrebbero impegnato proprio a Pisa. In casa giallorossa vi è quindi una doppia attesa nel rammarico che il netto successo di domenica scorsa a Messina possa non bastare a scavalcare i rossoblu bolognesi.
«Abbiamo condotto un torneo straordinario - ripete l'allenatore Papadopulo - abbiamo una media di due punti a partita; contiamo sulla migliore difesa del campionato eppure non abbiamo potuto acquisire la certezza della promozione diretta in serie A. Comunque sino all'ultimo minuto lotteremo con la stessa determinazione».
Intanto il tecnico deve pure fare i conti con ben sette diffide che incombono sul capo dei suoi calciatori più rappresentativi (tra loro, Tiribocchi, Abbruscato e Valdes). E un eventuale cartellino giallo nell'ultima giornata di campionato potrebbe determinare la squalifica per il primo turno dei play off nel caso in cui la squadra non riuscisse a passare direttamente in serie A. C'è da dire che tanto Tiribocchi quanto Valdes accusano problemi muscolari di lievi entità per cui il tecnico potrebbe decidere di non utilizzarli domenica contro il Vicenza.
Ieri la squadra si è allenata contro la formazione 'primaverà ma, come è sua abitudine, Papadopulo ha mescolato le carte alternando i vari giocatori nella formazione titolare. Oggi e domani invece farà tenere un allenamento a porte chiuse collaudando schemi e formazioni.
A Lecce l'attesa comunque è di cauta trepidazione: da una parte si punta a vincere la gara con il Vicenza, nell'ultima speranza che il Bologna non vinca in casa col Pisa, e dall'altra si pensa già ai play off.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione