Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 00:23

Pennetta nel secondo turno agli Open di Francia

Nel torneo di tennis in corso di svolgimento a Parigi, dopo Schiavone, anche la brindisina, numero 26 del tabellone, ha superato il primo ostacolo regolando con un 6-3, 6-2 l'ucraina Perebiynis. Prossima avversaria della pugliese sarà la russa Pavlyuchenkova
Pennetta nel secondo turno agli Open di Francia
PARIGI (FRANCIA) - Dopo Francesca Schiavone, anche Flavia Pennetta è approdata al secondo turno nel Roland Garros, secondo Slam della stagione in corso sulla terra rossa a Parigi. La brindisina, numero 26 del tabellone, che ripartiva dal 4-3 dopo l'interruzione per la pioggia, ha regolato con un 6-3, 6-2 l'ucraina Tatiana Perebiynis, numero 60 Wta. Tra le due non c'era nessun precedente. Prossima avversaria di Flavia sarà la russa Anastasia Pavlyuchenkova.

«Finalmente dopo tre giorni questa partita è finita». Flavia Pennetta parla del match iniziato lunedì scorso e interrotto sull'uno a zero nel primo set per la tennista dell'est. Ieri sempre la pioggia aveva impedito la ripresa del match. «Lei gioca bene ma non è molto regolare - racconta Flavia - io sono stata solida e concentrata. Un buon esordio».
Flavia al secondo turno affronterà la giovanissima russa Anastasia Pavlyuchenkova, sedici anni, che ha rifilato un doppio 61 all'argentina Maria Emilia Salerni. «Non ci ho mai giocato contro - racconta la brindisina - l'ho vista due giorni fa mentre mi allenavo, lei giocava sul campo accanto. Comunque io devo concentrarmi sul mio tennis». Eventualmente al terzo turno ci sarebbe Venus Williams, ma Flavia non ci vuole pensare: «Intanto giochiamo il prossimo match». Flavia parla poi della lotta in vetta al ranking: «Oggi la Sharapova ha sofferto, ho l'impressione che da quando si è ritirata la Henin, le prime tre, ovvero Sharapova, Ivanovic e Jankovic non stiano giocando benissimo. Risentono della pressione: prima con Justine la situazione era chiara, ora vedrete che si alterneranno in testa alla classifica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione