Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 02:30

Tennis - Pennetta-Perebiynis nel primo turno a Parigi

La brindisina è una delle sette italiane nel torneo (terra rossa) che scatterà domenica. Internazionali di Francia in salita per gli azzurri. Seppi incontrerà Ancic. Tra i big, il sorteggio dà una mano a Federer: Djokovic e Nalbandian sono dalla parte del tabellone di Nadal
Tennis - Pennetta-Perebiynis nel primo turno a Parigi
PARIGI - Tabellone quasi tutto in salita per i tennisti italiani agli Internazionali di Francia, seconda tappa del circuito dello Slam che scatta domenica al Roland Garros. Andreas Seppi, 31ª testa di serie, ha pescato una delle mine vaganti più pericolose del torneo, il croato Mario Ancic (nell'ultima apparizione parigina, nel 2006, fu sconfitto nei quarti da Federer).
Non è andata meglio a Potito Starace, che esordirà contro il coriaceo russo Igor Andreev (n.27), lo scorso anno fermato nei quarti di finale da Djokovic. Per Simone Bolelli primo turno più abbordabile contro il cipriota Marcos Baghdatis (n.17): in caso di successo, nel turno successivo il bolognese potrebbe trovare Fabio Fognini, che al rientro dopo il lungo stop per l'infortunio al polso debutta contro l'argentino Juan Martin Del Potro. Infine Filippo Volandri aspetta un giocatore proveniente dalle qualificazioni (ma al secondo turno potrebbe trovare il cileno Fernando Gonzalez, n.24 del torneo).

Rispetto ai cinque giocatori del tabellone maschile nel femminile le italiane sono al solito in maggioranza (sette). Francesca Schiavone, accreditata come 18ª testa di serie e inserita nell'ottavo presidiato dalla russa Svetlana Kuznetsova, farà il suo esordio contro la statunitense Jill Craybas, per Flavia Pennetta (n.26) al primo turno ci sarà l'ucraina Tatiana Perebiynis; la terza italiana inserita tra le teste di serie, Karin Knapp (n.32), è stata sorteggiata contro l'ostica tedesca Martina Muller. Maria Elena Camerin dovrà invece subito fare i conti con la russa Maria Kirilenko (n.21): in caso di successo la veneta potrebbe trovare al secondo turno Mara Santangelo (che debutta con una qualificata). Più facile il turno d'esordio per Tathiana Garbin, che gioca contro la neozelandese Marina Erakovic (ma poi troverebbe sulla sua strada la serba Jelena Jankovic, n.3), un pò meno per Sara Errani, che affronta l'argentina Gisela Dulko.

Tra i big del torneo il sorteggio dà subito una mano a Roger Federer, Djokovic e Nalbandian sono dalla parte del tabellone di Rafael Nadal (lo spagnolo insegue la quarta vittoria consecutiva). L'ultimo forfait dal torneo è quello del francese Griosjean. Il Roland Garros saluta infine uno dei suoi beniamini, il brasiliano Gustavo Kuerten: il tre volte vincitore a Parigi farà il suo debutto contro il francese Mathieu. Nel femminile tabellone insidioso per la n.2 del mondo Ana Ivanovic: la serba agli ottavi troverebbe la ceca Vaidisova, più facile il cammino della connazionale Jelena Jankovic (n.3) che solo ai quarti affronterebbe Venus Williams. Dopo il ritiro della belga Justine Henin la nuova n.1 del mondo Maria Sharapova la prima difficoltà sarebbe agli ottavi contro la connazionale Safina, vincitrice a Berlino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione