Cerca

Bombe carta lanciate dal settore dei baresi

E' accaduto dopo l'uno-due di Bonanni e Cavalli. Un gruppo di teppisti, poi, ha esultato per i due gol rompendo un divisore in vetro che separa la Sud dal settore distinti, lasciato vuoto per misura precauzionale. Lo stadio gremito da circa 23mila spettatori (2mila ospiti)
Bombe carta lanciate dal settore dei baresi
LECCE - Dopo l'uno-due di Bonanni e Cavalli che all'inizio della ripresa hanno portato in vantaggio il Bari nel derby della Puglia, alcune bombe carta sono state lanciate dalla curva Sud - occupata da circa duemila sostenitori biancorossi - contro alcuni settori degli spalti in cui sono tifosi salentini. Un gruppo di teppisti baresi, poi, ha esultato per i due gol rompendo un divisore in vetro che separa la curva sud dal settore distinti, lasciato vuoto per misura precauzionale. Lo stadio di via del Mare, a parte la piccola zona-cuscinetto dei distinti, è gremito da circa 23mila spettatori controllati da un ingente pattugliamento delle forze dell'ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400