Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 00:15

Moto Gp - Valentino Rossi imperatore della Cina

Il pilota della Yamaha, 5 volte campione del mondo, ha staccato di 4'' lo spagnolo Pedrosa, su Honda • Nella classe 250 vittoria del finlandese Kallio (Ktm) • Nella classe 125 vittoria dell'italiano Iannone (IC Team) • Il calendario delle prossime gare
Moto Gp - Valentino Rossi imperatore della Cina
Valentino Rossi a ShanghaiSHANGHAI (CINA) - Valentino Rossi (Yamaha) ha vinto il Gran Premio della Cina di MotoGP, tenutosi sul circuito di Shanghai. Alle sue spalle Dani Pedrosa (Honda), e Casey Stoner (Ducati).

Uno strepitoso Valentino Rossi ha portato la Yamaha alla vittoria nel Gran Premio della Cina classe MotoGp. Il pilota, cinque volte campione del mondo, ha staccato di 4'' lo spagnolo Dani Pedrosa, su Honda, che ha concluso davanti all'australiano della Ducati, Casey Stoner. Sul circuito di Shanghai, quarta prova del mondiale, Valentino ha messo fine alla serie negativa di sette gare consecutive.
Valentino ha dominato dal primo all'ultimo giro di una gara che lo ha visto duellare con Pedrosa senza mai mollare.
Lo spagnolo Jorge Lorenzo, su Yamaha, che oggi compie 21 anni, può vantare una quarta posizione nonostante abbia gareggiato con una caviglia fratturata.
Per Rossi è la vittoria numero 89, appena una in meno dello spagnolo Angel Nieto a sua volta secondo nella prestigiosa classifica storica che vede ancora intatto il primato del mitico Giacomo Agostini.

«Sono contentissimo, è una sensazione fantastica, ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini in questo ultimo periodo». Queste le prime parole ai microfoni di Italia 1 di Valentino Rossi, subito dopo aver vinto con la sua Yamaha gommata Bridgestone il Gran Premio di Cina nella classe Moto Gp. Nel Motomondiale il pilota pesarese non vinceva da sette gare, l'ultimo volta era stata nel Gp del Portogallo del 2007.
«E' la mia prima vittoria con le Bridgestone - ha sottolineato Rossi - sono riuscito finalmente a guidare come volevo. Il mio passo è stato incredibile. Il campionato è ancora lungo e dei quattro in corsa per la vittoria finale ora abbiamo vinto tutti. Sono convinto che potremo fare sempre bene».

LA CLASSIFICA

1) Dani Pedrosa (Spagna/Honda) 81 punti
2) Jorge Lorenzo (Spagna/Fiat Yamaha) 74 punti
3) Valentino Rossi (Italia/Fiat Yamaha) 72 punti
4) Casey Stoner (Australia/Ducati) 56 punti
5) Loris Capirossi (Italia/Suzuki) 33 punti
6) James Toseland (Gran Bretagna/Yamaha Tech) 33 punti
7) Colin Edwards (Usa/Yamaha Tech) 31 punti
8) Nicky Hayden (Usa/Honda) 29 punti
9) Andrea Dovizioso (Italia/Honda) 26 punti
10) John Hopkins (Usa/Kawasaki) 26 punti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione