Cerca

Calcio / Serie A - La Samp di Cassano resta in corsa

Pareggia 2-2 in extremis a Firenze (il barese serve l'assist del primo gol) e spera ancora nella qualificazione in Champions League. Ma ad avvicinarsi alla Fiorentina quarta è soprattutto il Milan. la Juve ha già chiuso la pratica. Tutto invariato per lo scudetto: Inter, +6 sulla Roma
Calcio / Serie A - La Samp di Cassano resta in corsa
Antonio Cassano (Samp) e Bobo Vieri (Fioretnina)FIRENZE - Finisce 2-2 lo spareggio Champions tra Fiorentina e Sampdoria nella 16ª giornata di ritorno della Serie A. Primo tempo 2': Fiorentina subito in avanti con un cross di Donadel, bloccato in presa da Mirante. 6': Pieri blocca con un fallo la ripartenza di Osvaldo e viene ammonito. 15': Gran tiro al volo da oltre 25 metri da parte di Donadel sugli sviluppi di un calcio di punizione. Pallone di poco alto. 28': Prima vera occasione da gol del match. Gran cross dalla sinistra di Pasqual e devizione in corsa al volo di Kuzmanovic che colpisce il palo. 33': Punizione dai 30 metri di Mutu ribattuta dalla barriera. 34': Altro calcio piazzato, stavolta per la Sampdoria. Anche in questo caso la barriera devia il tiro che è di Bellucci. 36': Ennesimo cross di Pasqual e ancora inserimento perfetto di Kuzmanovic ,che di testa spedisce alto. 40': Montolivo recupera palla sulla sinistra, cross teso ancora per Kuzmanovic che sembra giocare da vero e proprio centravanti ma il pallone finisce fuori. 41': Fiammata della Samp con Maggio che va sul fonso e mette al centro per Delvecchio, ma Jorgensen chiude provvidenzialmente per i viola.
Secondo tempo 4': Conclusione dal limite di Montolivo al termine di un'azione ben combinata, con pallone a fil di palo. 8': Spunto di Jorgensen che va via in velocità e mette al centro oper Mutu, ma il rumeno arriva con un attimo di ritardo e non riesce a deviare in rete. 14': Ammonito Accardi. Montolivo recupera palla a centrocampo e passa a Mutu, il rumeno evita in dribbling il difensore della Samp che lo stende e si becca il giallo da parte di Rosetti. 18': MAGGIO-GOL. Cassano serve l'esterno destro di Mazzarri che entra in area e fa secco Frey senza che alcun difensore viola lo ostacoli. 23': Giallo per Donadel a causa di un brutto fallo su Cassano. 33': VIERI-GOL. Cross dalla destra di Mutu e l'ex attaccante della Nazionale, tutto solo, si alza nel cuore dell'area viola e realizza l'1-1. 37': Altro colpo di testa di Vieri, parato da Mirante. 39': MUTU-GOL. Il rumeno non sbaglia il calcio di rigore fischiato da Rosetti per un fallo di Lucchini su Mutu. 41': Ammonito Maggio per gioco scorretto. 46': Corner per la Samp, colpo di testa di gastaldello ben parato da Frey. 48': Ammonito Montolivo per gioco scorretto. 49': GASTALDELLO-GOL. Spiovente in area viola, Bonazzoli fa da torre per Gastaldello che insacca il 2-2. 49': Espulso Mazzarri.

I risultati finali ed i marcatori delle partite della 35ª giornata del campionato di Serie A

Fiorentina-Sampdoria 2-2 (63' Maggio/S; 78' Vieri/F; 84' rig. Mutu/F; 94' Gastaldello/S);
Genoa-Empoli 0-1 (15' Abate/E);
Inter-Cagliari 2-1 (22' Cruz/I; 82' Materazzi/I; 91' Biondini/C);
Juventus-Lazio 5-2 (15' e 88' Chiellini/J; 21' Camoranesi/J; 32' Del Piero/J; 34' Trezeguet/J; 55' Bianchi/L; 60' Siviglia/L);
Livorno-Milan 1-4 (23', 52' e 60' Inzaghi/M; 71' Seedorf/M; 73' Knezevic/L);
Napoli-Siena 0-0;
Palermo-Atalanta 0-0;
Reggina-Parma 2-1 (25' rig. Cigarini/P; 56' e 65' Cozza/R);
Roma-Torino 4-1 (18' rig. Pizarro/R; 20' Vucinic/R; 26' e 36' Mancini/R; 50' Ventola/T);
Udinese-Catania 2-1 (6' Di Natale/U; 34' Vargas/C; 38' Quagliarella/U).

Classifica

Inter 81 35 24 9 2 64 22
Roma 75 35 22 9 4 66 35
Juventus 70 35 20 10 5 68 32
Fiorentina 60 35 17 9 9 50 36
Milan 58 35 16 10 9 59 33
Sampdoria 56 35 16 8 11 51 40
Udinese 54 35 15 9 11 46 47
Genoa 48 35 13 9 13 44 47
Napoli 47 35 13 8 14 45 48
Palermo 43 35 11 10 14 43 52
Atalanta 42 35 10 12 13 46 52
Lazio 40 35 9 13 13 41 47
Siena 39 35 8 15 12 35 41
Catania 35 35 8 11 16 30 41
Cagliari 35 35 9 8 18 34 53
Torino 34 35 6 16 13 33 47
Empoli 33 35 8 9 18 27 48
Reggina 33 35 7 12 16 31 53
Parma 31 35 6 13 16 40 57
Livorno 30 35 6 12 17 32 54

CLASSIFICA CANNONIERI

19 RETI: Borriello (5 rig) (Genoa); Trezeguet (1 rig) (Juventus).
18 RETI: Del Piero (2 rig).
17 RETI: Mutu (6 rig) (Fiorentina); Di Natale (2 rig) (Udinese).
15 RETI: Ibrahimovic (8 rig) (Inter).
14 RETI: Kakà (6 rig) (Milan); Totti (3 rig) (Roma).
13 RETI: Amauri (1 rig) (Palermo).
12 RETI: Cruz (1 rig) (Inter); Pandev, Rocchi (3 rig) (Lazio); Bellucci (2 rig) (Sampdoria); Quagliarella (Udinese).
11 RETI: Doni (4 rig) (Atalanta); Maccarone (2 rig) (Siena).
10 RETI: Tavano (3 rig) (Livorno).
9 RETI: Acquafresca (1 rig) (Cagliari); Pazzini (Fiorentina); Inzaghi (Milan).
8 RETI: Langella (Atalanta); Suazo (Inter); Iaquinta (1 rig) (Juventus); Pato (Milan); Hamsik, Lavezzi, Zalayeta (Napoli); Brienza (1 Palermo) (Reggina); Mancini, Vucinic (Roma); Cassano (Sampdoria).
7 RETI: Floccari (Atalanta); Spinesi (2 rig) (Catania); Pozzi (Empoli); Gilardino (Milan); Miccoli (1 rig) (Palermo); Amoruso (1 rig) (Reggina); Maggio (Sampdoria).
6 RETI: Matri (Cagliari); Giovinco (Empoli); Vieri (1 rig) (Fiorentina); Cambiasso (Inter); Domizzi (5 rig), Sosa (Napoli); Budan (2 rig) (Parma); Cozza (Reggina); Giuly, Taddei (Roma); Rosina (3 rig) (Torino).
5 RETI: Foggia (4 rig) (Cagliari); Martinez, Vargas (Catania); Vannucchi (1 rig) (Empoli); Camoranesi (Juventus); Seedorf (Milan); Cavani, Simplicio (Palermo); Corradi, Gasbarroni (2 rig) (Parma); Perrotta (Roma); Vigiani (Reggina); Sammarco (Sampdoria); Loria (Siena); Di Michele (1 rig) (Torino).
4 RETI: Conti (Cagliari); Mascara (Catania); Santana (Fiorentina); Crespo (Inter); Leon, Sculli (Genova); Salihamidzic (Juventus); Bianchi (1 rig) (Lazio); Ambrosini (Milan); Paci, Pisanu (Parma); De Rossi (2 rig) (Roma); Palombo (Sampdoria); Frick (Siena); Ventola (Torino).
3 RETI: Ferreira Pinto, Tissone, Zampagna (1 rig) (Atalanta); Fini (1 rig) (Cagliari); Saudati (1 rig) (Empoli); Osvaldo (Fiorentina); Di Vaio, Figueroa, Konko (Genoa); Cordoba, Jimenez (Inter); Chiellini (Juventus); Ledesma, Mauri (Lazio); Diamanti, Knezevic (Livorno); Pirlo (1 rig) (Milan); Bogliacino (Napoli); Cigarini (2 rig), C. Lucarelli, Morrone, Reginaldo (Parma); Aquilani, Panucci (Roma); Montella (Sampdoria); Locatelli (Siena); Diana (1 Palermo), Stellone (Torino); Asamoah, Floro Flores, Pepe (Udinese).
2 RETI: Capelli, Carrozzieri, Muslimovic, Padoin (Atalanta); Jeda (Cagliari); Budel (Empoli); Donadel, Kuzmanovic, Montolivo, Papa Waigo (Fiorentina); Rossi (Genoa); Balotelli, Vieira (Inter); Legrottaglie, Nedved, Palladino (Juventus); Firmani, Mutarelli (Lazio); Bogdani, Galante, Grandoni, Loviso (1 rig), Pulzetti, Rossini (Livorno); Paloschi, Ronaldo (Milan); Calaiò, Gargano (Napoli); Rinaudo, Tedesco (Palermo); Barreto (Reggina); Juan, Pizarro (1 rig) (Roma); Bonazzoli, Delvecchio, Franceschini, Gastaldello, Volpi (Sampdoria); De Ceglie, Galloppa (Siena); Dossena, Inler (Udinese).
1 RETE: Bellini, Pellegrino, Rivalta (Atalanta); Bianco, Biondini (Cagliari); Baiocco, Colucci, Morimoto, Sardo, Silvestri, Stovini, Terlizzi (Catania); Abate, Buscè, Marzoratti, Raggi (Empoli); Gamberini, Gobbi, Kuzmanovic, Semioli (Fiorentina); Danilo, A. Lucarelli, Masiello, Masiero, Milanetto (Genoa); Adriano, Burdisso, Cesar, Figo, Maicon, Maniche, Materazzi, Stankovic, Zanetti (Inter); Grygera, Marchionni, Sissoko, Stendardo (Juventus); Behrami, Kolarov, Siviglia, Tare (Lazio); Bergvold, De Vezze, Tristan, Vidigal (Livorno); Gattuso, Gourcuff, Oddo (1 rig.), Maldini, Nesta (Milan); Mannini (Napoli); Bresciano, Caserta, Cassani, Jankovic, Zaccardo (Palermo); Coly, Matteini, Morfeo, Rossi (Parma); Ceravolo, Joelson, Missiroli, Modesto (Reggina); Brighi, Cicinho, Mexes, Tonetto (Roma); Accardi, Caracciolo, Palombo, Sala (Sampdoria); Bertotto, Corvia, Forestieri, Kharja, Portanova, Riganò, Vergassola (Siena); Barone, Bottone, Comotto, Corini, Dellafiore, Grella, Lanna, Malonga, Motta, Natali, Recoba, Vailatti (Torino); Felipe, Ferronetti, Mesto, Zapata (Udinese).
AUTORETI: Falcone (Parma pro Roma); Zapata (Udinese pro Napoli); Ferri (Cagliari pro Torino); Rivalta (Atalanta pro Fiorentina), Langella (Atalanta pro Palermo); Giacomazzi (Empoli pro Sampdoria); Cordoba (Inter pro Udinese); Cordoba (Inter pro Siena); De Rosa (Genoa pro Udinese); Cannavaro (Napoli pro Genoa); Amauri (Palermo pro Atalanta); Dessena (Parma pro Sampdoria); Valdez (Reggina pro Livorno); Tonetto (Roma pro Siena); Bovo (Genoa pro Catania); Cavani (Palermo pro Cagliari); Rubinho (Genoa pro Cagliari); Canini (Cagliari pro Catania); Materazzi (Inter pro Palermo); Ferrari (Roma pro Cagliari); Marzoratti (Empoli pro Sampdoria); Morrone (Parma pro Juve).

17ª GIORNATA DI RITORNO - 4 MAGGIO - ORE 15.00

Cagliari - Fiorentina
Parma - Genoa
Milan - Inter
Siena - Juventus
Atalanta - Livorno
Torino - Napoli
Lazio - Palermo
Catania - Reggina
Sampdoria - Roma
Empoli - Udinese

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400