Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 08:21

Lo sprint per i playoff

Camplone dritto al sodo
«A Brescia e col Trapani
il Bari non può sbagliare»

Bari, Camplone tornain campo per allenamento

BARI - «Ho una rosa ampia, chi entra al posto degli assenti avrà una chance importante. Schiererò un tridente inedito per la mia gestione: cambiare non è mai facile. Il modulo resta il solito, non possiamo più sbagliare": Andrea Camplone, tecnico del Bari, è fiducioso alla vigilia della trasferta di Brescia nella quale non potrà contare su Maniero (indisponibile) e su Valiani e Sansone (squalificati). I pugliesi puntano a raggiungere il terzo o il quarto posto per avere la posizione migliore nella griglia finale dei play-off.

Questo il giudizio dell’allenatore sulla classifica. «Da un paio di settimane diciamo che conta solo vincere. Con Brescia e Trapani dovremmo fare bottino pieno. Le altre concorrenti per i play-off? Lo Spezia ha il cammino più facile, il Pescara incontrerà due pericolanti. Noi però dobbiamo guardare solo al nostro rendimento».

Intanto brucia la sconfitta contro il Cagliari. «Abbiamo analizzato gli errori commessi contro i sardi. Non ci sarà nessun contraccolpo, stiamo lottando per vincere un campionato».

I nuovi innesti danno garanzie a Camplone. «Puscas e De Luca? Non devono far rimpiangere gli assenti. De Luca era un titolare, Puscas ha fatto tre gol e ora ha la possibilità di continuare. Gemiti viene da una ginocchiata sulla gamba, possibile una chance per Jakimovski. Gentsoglou è un elemento valido, Di Noia ci servirà a centrocampo».

L’allenatore abruzzese ha anche pensato a novità tattiche. «I nostri avversari - ha spiegato Camplone - sanno che diamo densità in mezzo al campo. Dovremo sfruttare di più le fasce, i terzini sono fondamentali. Qualcosina dovremo cambiare. Poi c'è il discorso della mentalità: ci alleniamo a 'duemilà, ma in partita commettiamo tanti errori. Quando si sbaglia l'impossibile in fase di costruzione, poi diventa difficile essere lucidi».

Una previsione sulla classifica finale? «I play- off saranno una lotteria» ha concluso l’allenatore. Per Brescia ci sono 21 convocati: il Bari giocherà con Micai tra i pali, Di Cesare e Tonucci centrali, Donkor e Jakimovski terzini, a centrocampo Romizi (Donati), Dezi e Defendi, in attacco Puscas centrale con De Luca e Rosina fantasista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Deferimento del Bari calcio, anticipata l'udienza

Deferimento del Bari calcio, anticipata l'udienza

 
Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

 
Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

 
La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

 
Bari-Cittadella da rinviare?La dura reazione dei pugliesi

Bari-Cittadella da rinviare?
La dura reazione dei pugliesi

 
Il ciclista lucano Domenico Pozzovivo, nato a Policoro in Basilicata

Ciclismo, Giro: Pozzovivo, crono mi costringe a exploit sulle montagne

 
Il Bari batte il Carpi ed è sesto, playoff contro il Cittadella

Il Bari batte il Carpi ed è sesto, playoff contro il Cittadella

 
Bari, tocca al campo blindare il sesto posto

Bari per il sesto posto: col Carpi parziale 2-0. Frosinone Foggia 2-2

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Giovanni XXIII domani a Bergamo

Giovanni XXIII domani a Bergamo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

 
Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
Guerre stellari, attesa finita per i fan

Guerre stellari, attesa finita per i fan

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta