Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 19:46

Pallamano - Casarano campione d'Italia

Rimane in Puglia lo scudetto. Il terzo turno di andata della terza fase di Serie d'Elite ha infatti consegnato all'Italgest il titolo, il secondo consecutivo dopo quello conquistato lo scorso anno. Decisivo il successo di Conversano (32-30), che rende i salentini irragiungibili
Pallamano - Casarano campione d'Italia
ROMA - Rimane in Puglia lo scudetto della pallamano. Il terzo turno di andata della terza fase di Serie d'Elite ha infatti consegnato all'Italgest Casarano il titolo 2007-2008, il secondo consecutivo dopo quello conquistato lo scorso anno.
Decisiva per la formazione salentina la vittoria esterna nel derby con l'Indeco Conversano, piegato 32-30 dopo un match di grande intensit… e agonismo. Casarano è andata al riposo sopra di una rete, 14-13, e si è mantenuto in testa fino alla conclusione. A bersaglio per otto volte, Ivanci (Casarano) e Kokuca (Conversano) sono stati i migliori cannonieri dell'incontro.
Con questo successo l'Italgest sale a quota 53 punti in classifica, dieci in più dello stesso Conversano, che a tre giornata dalla conclusione non ha più la possibilità di raggiungere Casarano.
Nell'altra sfida valevole per la poule Scudetto, un confronto diretto per la terza piazza, lo Junior Fasano ha superato in casa il Bologna per 29-24.

Risultati 8ª giornata ritorno di A1 maschile

Ambra-Cologne 29-24
Rapid Nonantola-Bozen 25-28
Intini Noci-Gaspare Mirrione Legnami Alcamo 25-24
Romagna-Luciana Mosconi Ancona 36-35
Teknoelettronica Teramo-Tecnosys Unikore Enna 41-27
Mezzocorona-Pressano 33-30

Classifica: Teramo 43 punti; Bozen 35; Romagna 34; Ancona e Cologne 30; Nonantola e Mezzocorna 28; Noci 26; Alcamo 23; Ambra 22; Pressano 20; Enna 16.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione