Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 09:41

Motomondiale - La "prima" di Lorenzo in MotoGP

In Portogallo, lo spagnolo della Yamaha (gomme Michelin) vince e aggancia il connazionale Pedrosa in testa alla classifica. Terzo Rossi (Yamaha/Bridgestone) • Nella 250 s'impone lo spagnolo Bautista (Aprilia), nella 125 l'italiano Corsi (Aprilia)
Motomondiale - La "prima" di Lorenzo in MotoGP
ESTORIL (Portogallo) - Dopo aver centrato tre pole position nelle prime tre gare, Jorge Lorenzo è riuscito a centrare la prima vittoria della carriera nell'anno del debutto nella classe regina. Motomondiale 2008 - Jorge Lorenzo (Spagna -Yamaha) Dopo la partenza, lo spagnolo motorizzato Yamaha e gommato Michelin, ha lasciato l'iniziativa al compagno di squadra Valentino Rossi (Bridgestone) che per metà gara ha guidato la fila con le Honda di Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso ad inseguire. Il dottore ha cominciato progressivamente a perdere terreno dallo spagnolo, due volte iridato nella classe 250, che lo ha infilato sulla chicane. Corsa a due nel finale con Lorenzo che è riuscito a tenere a bada Pedrosa.
I distacchi parlano di uno strapotere dello spagnolo, sempre sul podio in tre gare, che ha lasciato a 1817 il rivale della Honda e a 12723 Valentino Rossi, che non ha ancora trovato il giusto feeling con le nuove gomme. Sesto il campione del mondo Casey Stoner con la Ducati, preceduto dalla Yamaha clienti di Colin Edwards, quarto a 17223, e dalla Kawasaki di John Hopkins. Nono tempo Loris Capirossi con la Suzuki, tredicesimo Marco Melandri su Ducati. Fuori dai giochi a 12 giri dalla fine le due Honda di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden.

LE CLASSIFICHE

Piloti
1) Dani Pedrosa (Spagna - Honda) e Jorge Lorenzo (Spagna -Yamaha) 61 punti
2) Valentino Rossi (Italia) Yamaha 47 punti
3) Casey Stoner (Australia) Ducati 40 punti
4) James Toseland (Gran Bretagna) Yamaha 29 punti
5) Loris Capirossi (Italia) Suzuki 26 punti
6) John Hopkins (Stati Uniti) Kawasaki 24
7) Colin Edwards (Stati Uniti) Yamaha 22 punti
8) Andrea Dovizioso (Italia) Honda 21

Costruttori
1) Yamaha 65 punti
2) Honda 61 punti
3) Ducati 40
4) Suzuki 27
5) Kawasaki 24

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione