Cerca

A Perugia sabato alle 15

Camplone: obiettivo del Bari
è conquistare il terzo posto

Bari, Camplone tornain campo per allenamento

BARI - «Il nostro obiettivo non è solo stare nei play off ma arrivare più in alto possibile, conquistando il terzo posto. Gli umbri? Cercano di riagganciare il treno delle finali promozione, lotteranno fino alla fine": così l’allenatore del Bari, Andrea Camplone, ha presentato la trasferta con il Perugia, domani al 'Curì.

«Abbiamo steccato una mezza partita con il Modena e non possiamo perdere altro terreno. Ci aspettano partite complesse, dobbiamo affrontare Cagliari e Trapani - ha analizzato il tecnico - e dobbiamo essere concentrati e determinati». Sugli avversari: «Il Perugia ci crede ancora - ha aggiunto - il presidente Santopadre ha mandato la squadra in ritiro dopo Modena. Farà di tutto per spremere i giocatori, alzando l'asticella. Nella rosa umbra ci sono Guberti e Ardemagni, una rosa da non sottovalutare».

«Non possiamo fare tabelle. Dobbiamo vincerle tutte per arrivare terzi e sperare che il Trapani 'toppì - ha ribadito Camplone - Abbiamo bisogno dei gol di Maniero? Ho fatto riposare il 'bomber' per aver nelle ultime quattro e nei play off. Si sta allenando con continuità. Sansone? Un piccolo calo ci sta. Ha dovuto giocare sempre, ma ci crede tanto e si sta allenando bene».

Infine una considerazione rivolta all’ex tecnico Nicola (che aveva dichiarato nei giorni scorsi che il Bari 'sta dove doveva starè). «Ho avuto tanti allenatori - ha detto Camplone - ho avuto tecnici che hanno curato la fase offensiva, stando molti anni con Galeone. La mia mentalità offensiva viene da lì, Nicola ha una mentalità più difensivista rispetto a me. Noi abbiamo adesso un gioco più propositivo rispetto a prima».

Il Bari giocherà in Umbria con Micai tra i pali, Di Cesare e Tonucci centrali, Donkor e Gemiti terzini, a centrocampo Romizi con Dezi e Valiani, in avanti Maniero sostenuto da Sansone e Rosina. Non convocati Boateng, Gentsoglou, Minala (quest’ultimo fuori dal progetto) e Contini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400