Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 16:48

Nuoto - Piovono medaglie agli Europei

A Eindhoven, Filippi vince l'oro nei 400 misti femminili precedendo l'ungherese Hosszy e la russa Martynova. Rosolino prende l'argento nei 400 metri stile libero maschili. Seconde anche le staffette azzurre 4x100 sl femminile e maschile (dopo la squalifica della Russia)
Nuoto - Piovono medaglie agli Europei
ROMA - Alessia Filippi ha vinto la medaglia d'oro nei 400 misti ai campionati europei di nuoto di Eindhoven. Con il tempo di 43861 la 20enne romana ha preceduto l'argento ungherese Ktinka Hosszy (4'3743) ed il bronzo russo Yana Martynova (4'3786).

Un grande Massimiliano Rosolino conquista la medaglia d'argento nei 400 metri stile libero agli Europei di Eindhoven (Olanda). L'azzurro, in testa dai 50 metri vi è rimasto fino alle ultime bracciate quanto ha ceduto per un soffio al russo Yury Prilukov, oro con il tempo di 3'4510. Rosolino è secondo per soli 9 centesimi. Sul terzo gradino del podio l'altro russo Nikita Lobintsev (3'4675).

Erika Ferraioli, Federica Pellegrini, Maria Laura Simonetto e Cristina Chiuso hanno conquistato per l'Italia la medaglia d'argento nella staffetta femminile 4x100 stile libero ai campionati Europei di nuoto iniziati oggi ad Eindhoven, in Olanda. Con il tempo di 3'416 le azzurre si sono piazzate dietro all'Olanda, oro in 3'3362. Bronzo per la Svezia in 3'4128 davanti alla Russia.

L'Italia chiude la prima giornata conquistando la quarta medaglia, quella degli staffettisti azzurri che conquistano nella 4x100 stile libero il terzo argento grazie alla squalifica della Russia che in vasca si era imposta con 3'1421 ma che poi è stata estromessa. Oro per la Svezia, con 3'1541, quindi l'Italia con 3'1577 e bronzo per l'Olanda con 3'1588.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione