Cerca

calcio

Lecce - Foggia
il derby di Puglia
è tutto giallorosso

calcio Lecce - Foggia

LECCE - FOGGIA 3 -1

LECCE (4-4-2): Perucchini 6.5, Alciabiade 6.5, Abruzzese 6.5, Cosenza 6.5, Legittimo 6.5; Lepore 7, Salvi 6.5, Papini 6.5, Liviero 6.5 (41' st. Vecsei sv), Surraco 6 (9' st. Sowe 6.5), Moscardelli 6.5 (30' st. Curiale 7). In panchina: Bleve, Beduschi, Camisa, Carrozza, De Feudis, Lo Scicco, Doumbia Allenatore: Braglia 6.5

FOGGIA (4-3-3): Narciso 5, Angelo 5, Lanzaro 5.5 (30' st Chirico 5), Gigliotti 5.5, Loiacono 5, Agnelli 5, Vacca 5.5; Arcidiacono 5.5 (19' st. Sainz Maza 5), Sarno 5.5, Iammello 6, Riverola 5 (1' st Gerbo 5). In panchina: Micale, Bencivenga, Coletti, Quinto, Lodesani, Floriano, Agostinone, De Gennaro. Allenatore: De Zerbi 5

ARBITRO: Baroni di Firenze 6 RETI: 6' pt Lepore, 32' sr Curiale, 37' st Sowe, 40' st Iemmello

NOTE: Pomeriggio con leggero vento di tramontana. Manto erboso in buone condizioni. Spettatori 13.327 (circa 400 i tifosi foggiani) per un incasso totale di 73.720 euro. Espulso, al 43' del pt il ds del Lecce Trinchera per proteste. Ammoniti: Surraco, Legittimo, Curiale, Sowe, Perucchini, Lanzaro. Angoli: 5-2 per il Foggia. Recupero: 1', 4'.

Un solido Lecce si aggiudica il «derby di Puglia» contro il Foggia per tre reti ad uno. «Abbiamo disputato la gara che avevamo preparato - ha detto al termine della partita Pietro Braglia - Se avessimo affrontato la squadra dauna sul piano del palleggio avremmo perso. Loro giocano un buon calcio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400