Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 08:21

Anticipo Bari-Latina

Dicara: nessun imbarazzo
ho fiducia nella squadra

Il vice allenatore andrà in panchina per l'indisponibilità di Camplone: «Non mi spaventano le incombenze tattiche perché vengo da vent'anni di calcio. Vivo all’ombra di Andrea»

Dicara: nessun imbarazzo ho fiducia  nella squadra

BARI - «Non mi spaventano le incombenze tattiche. Vivo all’ombra di Andrea. Non dico che mi crea imbarazzo andare in panchina perché vengo da vent'anni di calcio, e giocavo in un ruolo che mi permetteva di avere una visione particolare del campo. Ho fiducia nella squadra». Giacomo Dicara, tecnico che sostituirà il convalescente Andrea Camplone in panchina contro il Latina, si è presentato così in sala stampa al San Nicola.

«Da giocatore - ha aggiunto - caratterialmente ho sempre vissuto tutto con molta tranquillità. Ho già sostituito Camplone nella passata stagione, in B, in quattro o cinque gare». Dicara non si è sbilanciato sulla formazione ma ha evidenziato "la dedizione, la concentrazione e lo spirito di sacrificio del gruppo». Poi un pensiero al tecnico ricoverato in cardiologia: "Camplone voleva già venire a fare l’allenamento. Sta bene e ha voglia di uscire dall’ospedale: il reparto è accogliente, ma potendo scegliere si andrebbe alle Maldive e non in ospedale...». «Il Latina ha nelle ripartenze l’arma più forte - ha detto ancora - concede tanto campo per ripartire. Abbiamo preparato la gara sulle caratteristiche principali dei laziali. Più siamo determinati meno ci faranno male».

Infine una riflessione sullo stadio che sarà gremito. «Vedere il San Nicola pieno trasmette grandi emozioni. C'è voglia di fare qualcosa di importante. Bari è una piazza che ha voglia di vivere palcoscenici più grandi». Tra i pali con il Latina si va verso una conferma del portiere Micai, mentre sulle fasce in difesa ci saranno Donkor e Jakimovski (con Di Cesare e Tonucci centrali); nella linea mediana così ripeterà l’esperimento con Valiani centrale, Defendi e Dezi mezza le; in attacco ci saranno Maniero, De Luca e Rosina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Deferimento del Bari calcio, anticipata l'udienza

Deferimento del Bari calcio, anticipata l'udienza

 
Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

 
Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

 
La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

La carica dei cinquecento fa meraviglie a Polignano

 
Bari-Cittadella da rinviare?La dura reazione dei pugliesi

Bari-Cittadella da rinviare?
La dura reazione dei pugliesi

 
Il ciclista lucano Domenico Pozzovivo, nato a Policoro in Basilicata

Ciclismo, Giro: Pozzovivo, crono mi costringe a exploit sulle montagne

 
Il Bari batte il Carpi ed è sesto, playoff contro il Cittadella

Il Bari batte il Carpi ed è sesto, playoff contro il Cittadella

 
Bari, tocca al campo blindare il sesto posto

Bari per il sesto posto: col Carpi parziale 2-0. Frosinone Foggia 2-2

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Giovanni XXIII domani a Bergamo

Giovanni XXIII domani a Bergamo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

 
Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
Guerre stellari, attesa finita per i fan

Guerre stellari, attesa finita per i fan

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta