Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 19:11

Basket, Reggio Emilia batte Enel Brindisi 79-53

Basket, Reggio Emilia batte Enel Brindisi 79-53
BRINDISI – Successo in trasferta per Reggio Emilia che batte Brindisi 79-53 e conquista la vetta della classifica in tandem con Trento. Ventisei sono i punti di distacco che danno nota di una superiorità in campo per gli emiliani mai scalfita dalla squadra di coach Bucchi che va negli spogliatoi con una netta bocciatura per la prestazione resa.

Inizio di gara incerto per entrambi, in pochissimo tempo l'Enel totalizza ben sei palle perse e consente agli avversari al 5' minuto di avanzare fino al + 10 con una tripla di Polonara (3-13). Banks tenta di risvegliare i suoi, con cinque punti consecutivi. Al 7' minuto entra Reynolds, ma cambia poco. Reggio Emilia non perde il vantaggio e anzi al 14' va sul 17-30 con Veremeenko e al 19' con un tiro da tre di Della Valle si spinge fino al 25-38.

Dopo l’intervallo lungo la musica non cambia. Al 37' il vantaggio degli ospiti è di 29 punti e l’Enel non può far altro che limitare di pochissimo i danni chiudendo 53-79.  La percentuale al tiro da tre per Brindisi, a fine gara è di 3/13. Mentre per Reggio 9/21.


Brindisi: Banks 11, Reynolds 11, Scott, Cournooh, Harris 9, Cardillo, Milosevic, Fiusco, Gagic 11, Zerini 4, Marzaioli, Kadji 7. All.: Bucchi. 

Reggio Emilia: Aradori 15, Bonacini, Polonara 16, Lavrinovic 7, Della Valle 11, De Nicolau 2, Pechacek 5, Strautins 5, Veremeenko 7, Silins 11. All.: Menetti.

Arbitri: Sahin, Weidmann, Calbucci.
Note: tiri da 3, Brindisi 3/13 e Reggio Emilia 9/21. Tiri liberi: Brindisi 14/20, Reggio Emilia 14/22. Rimbalzi: Brindisi 31, Reggio Emilia 35. Usciti per 5 falli: Zerini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione