Cerca

Calcio / Squalifiche - Due turni a Esposito

Oltre al difensore, il Bari perde anche l'attaccante Lanzafame per una giornata. In C1, una gara a D'Amico (Foggia), Cini (Gallipoli) e Pagliarulo (Manfredonia), Due turni al tecnico Campilongo (Foggia). In C2, fermati Siclari (Andria), Gabrieli (Melfi) e Roselli (Noicattaro)
Calcio / Squalifiche - Due turni a Esposito
MILANO - Il Giudice sportivo Gianpaolo Tosel, in merito alle gare di serie B disputate sabato scorso e valide per la 20esima giornata, ha squalificato per due turni Esposito (Bari), per uno Antonazzo (Modena), Cioffi (Ascoli), D'Anna, Morello (Pisa), Di Cecco (Avellino), Galeoto (Messina), Camorani, Giuliano, Gorzegno (Spezia), Lima (Brescia), Lanzafame (Bari), Mignani, Terra (Grosseto), Pagano (Rimini), Patrascu (Piacenza), Russotto (Treviso), Tarana (Mantova). Tra le società ammende ad Ascoli (15.000 euro per cori razzisti), Mantova (8.000 euro), Bari (5.000 euro), Frosinone, Spezia (4.000 euro), Avellino (3.000 euro).

Il giudice sportivo Pasquale Marino, in riferimento alle partite della terza giornata di ritorno in serie C1, ha squalificato 26 giocatori. Per due gare sono stati fermati Alfagene (Sambenedettese), Scotti (Sangiovannese), Ginestra (Ternana) e per una gara Alfano (Cavese), Coralli (Cittadella), D'Amico (Foggia), Guastalvino, Zebi (Foligno), Cini (Gallipoli), Cruciani, Pisacane (Lanciano), Bertolini (Lucchese), Pagliarulo (Manfredonia), Carrara (Massese), Esposito, Franzese (Paganese), Di Simone (Pistoiese), Gregori, Laner (Pro Sesto), Barrionuevo (Salernitana), Vitiello (Sambendettese), Ferrando, Goretti (Sangiovannese), Trinchera (Ternana), Collauto (Venezia), Corrent (Verona). Tra gli allenatori due turni di stop a Campilongo (Foggia), Tedino (Sangiovannese) e uno a Braglia (Lucchese). Tra i dirigenti ha inibito fino al 15 maggio Giuseppe Autunno (Foggia) e fino al 31 gennaio Antonio Fariello (Cavese). Tra le società ammende a Cavese (3.000 euro), Paganese (2.000 euro), Juve Stabia (1.500 euro), Massese (1.000 euro), Pescara (400 euro), Lecco (300 euro). Il giudice ha inoltre inflitto l'obbligo di un turno a porte chiuse al Verona per cori di discriminazione razziale dei tifosi nei confronti di due calciatori di colore avversari (Pro Sesto).

In serie C2, squalificati per un turno Siclari (Andria), Ferraro (Benevento), Lo Russo, Caccavale (Catanzaro), Gerbino (Giulianova), Agius (Igea Virtus), Gabrieli (Melfi), Roselli (Noicattaro), Giordano (Pescina), Cerrato (Sangiuseppese), Amita (Scafatese); Bruno (Val di Sangro), Petrassi, Ramora (Vigor Lamezia). Tra le società ammenda all'Andria (1.500 euro).

Sono 15 i giocatori squalificati per un turno in serie A dal giudice sportivo: Larrivey (Cagliari, con ammenda di 1.500 euro), Felipe e Inler (Udinese), Gargano (Napoli), Carrozzieri e Langella (Atalanta), E. Filippini (Livorno), Galloppa (Siena), Giacomazzi (Empoli), Nocerino (Juventus), Panucci e Tonetto (Roma), Pirlo (Milan), Stovini (Catania) e Conti (Cagliari).
I giocatori diffidati sono Cozza (Reggina, con ammenda di 1.000 euro), Chivu (Inter), Dellafiore (Torino), Giovinco (Empoli), Mutarelli (Lazio), Tognozzi e Campagnolo (Reggina), Guarente (Atalanta). Ammenda di 1.500 euro a Pandev (Lazio). Ammonizione con diffida e ammenda di 3.000 euro per l'allenatore della Reggina Renzo Ulivieri.
Queste le ammende per le società: 15.000 euro al Napoli, 6.000 euro al Milan, 5.000 euro al Genoa, all'Inter e al Palermo, 4.000 euro all'Atalanta, al Cagliari, alla Lazio e alla Juventus e 3.000 alla Sampdoria. Ammonizione con diffida e ammenda di 3.000 euro per il dirigente del Parma Andrea Berti.
Nessun accenno nel referto del giudice sportivo a Christian Vieri (Fiorentina) per il quale non è stata richiesta la prova tv per il contatto con Falcone nella partita contro il Parma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400