Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:06

Pallavolo / A1 femminile - Altamura sconfitta a Novara

Nell'ottava giornata, la Lines Ecocapitanata cede 3-1 in casa dell'Asystel dopo aver vinto il primo set. La classifica resta difficile: murgiane ancora penultime. Santeramo aveva già giocato in anticipo. In A2 femminile, Castellana passa a Roma, mentre San Vito cede al Cremona
ROMA - Al termine dell'ottava giornata di andata del campionato di A1 femminile, la Foppapedretti resiste al comando della graduatoria. La squadra bergamasca non concede set alla Unicom Starker Kerakoll Sassuolo (25-17, 25-17, 25-17) e si conferma al primo posto con 23 punti. due in più della Scavolini Pesaro che non delude il pronostico e piega il fanalino di coda Infotel Forlì per 3-0 (25-22, 25-22, 25-11). Al terzo posto si conferma ancora la Despar Perugia che soffre ma ha la meglio nel confronto casalingo contro la Famila Chieri, risolto in favore del club umbro solo al termine del quinto parziale (19-25, 19-25, 25-15, 25-19, 15-10). Asystel Volley Novara prosegue il suo tentativo di rimonta e porta via la vittoria interna nel match contro la Lines Ecocapitanata Altamura, consedendo solo un set all'avversario pugliese (20-25, 25-10, 25-18, 25-18). Vittorie casalinghe anche per la Monte Schiavo Banca Marche sulla Yamamay Busto Arsizio (25-18, 25-22, 23-25, 25-21) e della Tena Santeramo sulla Minetti Infoplus Imola (25-19, 25-27, 24-26, 25-23, 15-12). In classifica, Bergamo davanti a Pesaro, Perugia e Novara. Più staccata la Yamamay Busto Arsizio che tiene a bada la Monte Schiavo Banca Marche. In coda tutto immutato con la Unicom Starker Kerakoll Sassuolo ferma a quota 6 davanti alla Lines Ecocapitanata Altamura. Chiude l'Infotel Forlì.
Il prossimo turno è in programma sabato 22 dicembre (ore 20.30) ma ci saranno due anticipi ed un posticipo. Mercoledì in campo Famila Chieri e Minetti Infoplus Imola; venerdì alle 21 sarà la volta di Yamamay Busto Arsizio-Asystel Volley Novara. Sabato la Lines Ecocapitanata Altamura riceverà la Monte Schiavo Banca Marche e la Scavolini Pesaro non dovrebbe incontrare difficoltà contro la Tena Santeramo. L'Unicom Starker Kerakoll Sassuolo cercherà pronto riscatto in casa dell'Infotel Forlì. Si chiude domenica con la trasferta della capolista Foppapedretti Bergamo che farà visita (ore 16) alla Despar Perugia.

A1 DONNE - 8ª Giornata Andata

Asystel Volley Novara - Lines Ecocapitanata Altamura 3-1 (20-25, 25-10, 25-18, 25-18)

ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Anzanello, Skowronska 22, Berg 4, Ballarini (L), Paggi 9, Valeska Dos Santos 14, Nnamani 2, Cardullo (L), Popovic, Osmokrovic 16, Mello 9. Non entrati Barcellini, Corbellini. Allenatore: Brdjovic.
LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA: Sykora (L), Giogoli, Biamonte 11, Monitillo, Pinese 1, Romanò 7, Pereira Theodoro 13, Lopes Ferreira 12, Cacciapaglia (L), Paraja Ramos 8. Non entrati: Bland, Orsi Toth. Allenatore: D'Onghia.
ARBITRI: Gianluca Cappello, Alessandro Tanasi.
NOTE: durata set: 24', 19', 25', 26'; tot: 94'.

Scavolini Pesaro - Infotel Forlì 3-0 (25-22, 25-22, 25-11)
Despar Perugia - Famila Chieri 3-2 (19-25, 19-25, 25-15, 25-19, 15-10)
Monte Schiavo Banca Marche - Yamamay Busto Arsizio 3-1 (25-18, 25-22, 23-25, 25-21)
Foppapedretti Bergamo - Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 3-0 (25-17, 25-17, 25-17)
Tena Santeramo - Minetti Infoplus Imola 3-2 (25-19, 25-27, 24-26, 25-23, 15-12)

CLASSIFICA: Foppapedretti Bergamo 23, Scavolini Pesaro 21, Despar Perugia 20, Asystel Volley Novara 19, Yamamay Busto Arsizio 14, Monte Schiavo Banca Marche 11, Minetti Infoplus Imola 8, Tena Santeramo 7, Famila Chieri 7, Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 6, Lines Ecocapitanata Altamura 5, Infotel Forlì 3.

PROSSIMO TURNO - 22/12 - Ore 20.30

Lines Ecocapitanata Altamura-Monte Schiavo Banca Marche
Despar Perugia-Foppapedretti Bergamo (23/12, Ore 16)
Scavolini Pesaro-Tena Santeramo
Famila Chieri-Minetti Infoplus Imola (19/12)
Yamamay Busto Arsizio-Asystel Volley Novara (21/12 Ore 21)
Infotel Forlì-Unicom Starker Kerakoll Sassuolo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione