Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 09:47

Pallavolo - A1 femminile - Le pugliesi sprofondano

Santeramo perde lo scontro diretto di sassuolo (3-0), Altamura cede (3-0) in casa contro Pesaro. Classifica impietosa: soltanto Forlì ha meno punti (3) di Lines e Tena (5). Nel prossimo turno, anticipo (12/12, ore 20,30) Santeramo-Imola. Novara-Altamura il 16 alle 17,30. A2: Castellana a un punto dalla vetta
ROMA - L'Asystel Volley Novara torna alla vittoria e liquida senza troppe difficoltà la pratica Monte Schiavo Banca Marche con un secco 3-0 (25-17, 25-23, 25-21). Al comando della graduatoria resiste però la Foppapedretti Bergamo che concede solo un set in trasferta alla Minetti Infoplus Imola (26-24, 20-25, 22-25, 19-25). Tutto facile per la Scavolini Pesaro che vince meritatamente 3-0 sul campo della Lines Ecocapitanata Altamura (14-25, 19-25, 17-25). Tanta grinta per la Yamamay Busto Arsizio che però porta via solo un parziale nella gara casalinga contro la Despar Perugia (23-25, 25-18, 15-25, 19-25). Nell'anticipo l'Infotel Forlì ha portato a termine la prima vittoria in campionato (3-0 alla Famila Chieri) ma resta all'ultimo posto in classifica. L'Unicom Starker Kerakoll Sassuolo vince agevolmente davanti al pubblico amico contro la Tena Santeramo (25-19, 25-19, 25-20). Bergamo quindi saldamente al comando con 20 punti, due in più della Scavolini Pesaro e della Despar Perugia. L'Asystel Volley Novara sale al terzo posto. In coda alla graduatoria troviamo Unicom Starker Kerakoll Sassuolo e Famila Chieri appaiate a quota 6 e la coppia Tena Santeramo-Lines Ecocapitanata Altamura con cinque. Chiude l'Infotel Forlì con 3 punti.
Domenica prossimo squadre in campo per l'ottava giornata. L'Asystel Volley Novara cerca la continuità di risultati nel match interno contro la Lines Ecocapitanata Altamura, mentre la Scavolini Pesaro non dovrebbe incontrare difficoltà contro l'Infotel Forlì. La Despar Perugia giocherà sabato sera (ore 20.30) il match interno contro la Famila Chieri. La Monte Schiavo Banca Marche Jesi riceverà la visita della Yamamay Busto Arsizio. Venerdì il turno con l'atteso anticipo tra la Foppapedretti Bergamo che sarà opposta alla Unicom Sassuolo (ore 21). Infine mercoledì la Tena Santeramo attende la Minetti Infoplus Imola (ore 20:30

A1 DONNE - 7ª GIORNATA

Asystel Volley Novara - Monte Schiavo Banca Marche 3-0 (25-17, 25-23, 25-21)
Lines Ecocapitanata Altamura - Scavolini Pesaro 0-3 (14-25, 19-25, 17-25)

LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA: Sykora (L), Giogoli 1, Biamonte 15, Pinese, Romanò 4, Pereira Theodoro 6, Lopes Ferreira 9, Cacciapaglia (L), Orsi Toth, Paraja Ramos 5. Non entrati: Bland, Monitillo. All. D'Onghia.
SCAVOLINI PESARO: Lunghi (L), Wijnhoven (L), Brussa 10, Ferretti 3, Furst 9, Costagrande 15, Tavares De Castro 8, Guiggi 14. Non entrati Garzaro, Castiglione, Lazcano, Muri. All. Vercesi.
ARBITRI: Giuseppe Piluso, Massimo Amati.
NOTE: durata set: 21', 25', 24'; tot: 70'.

Minetti Infoplus Imola - Foppapedretti Bergamo 1-3 (26-24, 20-25, 22-25, 19-25)
Yamamay Busto Arsizio - Despar Perugia 1-3 (23-25, 25-18, 15-25, 19-25)
Infotel Forlì - Famila Chieri 3-0 (25-22, 30-28, 26-24)
Unicom Starker Kerakoll Sassuolo - Tena Santeramo 3-0 (25-19, 25-19, 25-20)

UNICOM STARKER KERAKOLL SASSUOLO: Nucu 9, Vitez 14, Cozzi (L), Turlea 16, Pincerato 4, Kozuch 13, Havelkova, Plchotova 5. Non entrati Devetag, Bosetti, Lancellotti. All. Ferrari.
TENA SANTERAMO: Boteva 2, Ferreira 5, Benedito 10, Zhurovska 6, Dushkyevich 8, Rizzo, Porzio (L), De Luca 6, Marulli 9. Non entrati Sirressi, Cimoli. All. Nesic.
ARBITRI: Massimo Marchello, Nunzio Caltabiano.
NOTE: durata set: 23', 24', 24'; tot: 71'.

CLASSIFICA: Foppapedretti Bergamo 20, Scavolini Pesaro 18, Despar Perugia 18, Asystel Volley Novara 16, Yamamay Busto Arsizio 14, Monte Schiavo Banca Marche 8, Minetti Infoplus Imola 7, Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 6, Famila Chieri 6, Tena Santeramo 5, Lines Ecocapitanata Altamura 5, Infotel Forlì 3.

PROSSIMO TURNO - 16/12 - Ore 17.30

Asystel Volley Novara-Lines Ecocapitanata Altamura
Scavolini Pesaro-Infotel Forlì
Despar Perugia-Famila Chieri (15/12 ore 20,30)
Monte Schiavo Banca Marche-Yamamay Busto Arsizio
Foppapedretti Bergamo-Unicom Sassuolo (14/12 ore 21)
Tena Santeramo-Minetti Infoplus Imola (12/12, ore 20,30)

A2 DONNE - 10ª giornata

Marche Metalli Castelfidardo-Europea Virgin Radio Milano 0-3 (23-25, 27-29, 16-25)
Magic Pack Cremona - Biancoforno Santa Croce 3-0 (25-20, 25-15, 25-21)
De Mitri Urbino - All Fin Volta Mantovana 2-3 (25-16, 22-25, 28-26, 17-25, 12-15)
1 Classe Roma - Stamplast San Vito 3-0 (25-18, 25-19, 25-19)
Edilkamin Ostiano - Riso Scotti Pavia 1-3 (17-25, 25-19, 20-25, 17-25)
Cariparma Parma - RebecchiLupa Piacenza 3-0 (25-18, 25-21, 25-18)
Brunelli Nocera Umbra - Aeronautica Vigna di Valle Roma 3-0 (25-17, 25-18, 25-23)
Florens Castellana Grotte - Zoppas Industries Conegliano 3-1 (25-27, 25-23, 25-23, 25-16)

CLASSIFICA: All Fin Volta Mantovana 25, Florens Castellana Grotte 24, Zoppas Industries Conegliano 22, Brunelli Volley Nocera Umbra 21, Magic Pack Cremona 21, Europea 92 Virgin Radio Milano 18, 1 Classe Roma 16, Riso Scotti Pavia 15, De Mitri Urbino 13, Stamplast San Vito 13, Edilkamin Ostiano 12, Biancoforno Santa Croce 11, Marche Metalli Hik Castelfidardo 10, Cariparma Parma 10, RebecchiLupa Piacenza 8, Aeronautica Militare Vigna di Valle Roma 1.

PROSSIMO TURNO - 16/12 - Ore 17.30

Aeronautica Vigna di Valle Roma-Florens Castellana Grotte
Europea 92 Virgin Radio Milano-1^ Classe Roma
Brunelli Volley Nocera Umbra-All Fin Volta Mantovana
Stamplast San Vito-Magic Pack Cremona
Riso Scotti Pavia-De Mitri Urbino
Zoppas Industries Conegliano-RebecchiLupa Piacenza
Edilkamin Ostiano-Marche Metalli Hik Castelfidardo
Biancoforno Santa Croce-Cariparma Parma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione