Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 10:01

Calcio / Serie B - Mantova amara: il Lecce battuto

Un gol di Fiore al 24' del primo tempo condanna i salentini alla sconfitta. La vetta si allontana (sono quattro i punti che dividono i giallorossi dalle prime in classifica), ma c'è l'opportunità di rimediare subito nel prossimo incontro: al Via del Mare (sabato 15, ore 16) arriverà l'Albinoleffe
Calcio Lecce - TiribocchiMANTOVA-LECCE 1-0 (1-0 già nel primo tempo)

MANTOVA (4-4-2): Bellodi, Sacchetti, Notari, Di Cesare, Balestri (12' st Franchini), Tarana, Spinale, Passoni, Fiore (32' pt Caridi), Corona, Godeas. (31 Handanovic, 2 Calori, 11 Doga, 18 Lucenti, 7 Altinier). All.: Tesser.
LECCE (3-5-2): Rosati, Schiavi, Fabiano, Cottafava, Angelo, Munari, Zanchetta, Ardito (46' st Vives), Ariatti, Tiribocchi, Abbruscato (1' st Tulli). (99 Benussi, 16 Esposito, 3 Polenghi, 17 Diarra, 15 Mihoubi). All.: Papadopulo.
Arbitro: Trefoloni di Siena.
Rete: nel pt 24' Fiore.
Angoli: 5-4 per il Lecce.
Recupero: 2' e 4'.
Ammoniti: Tarana, Angelo, entrambi per gioco falloso, Godeas per comportamento antisportivo.
Spettatori: 8.995 per un incasso di 94.510,85 euro.

MANTOVA - Riprende la corsa del Mantova, che non perde terreno sul pacchetto di squadre in cima alla classifica. La squadra di Tesser vince di misura sul Lecce, con una rete di Fiore, e non riesce a trovare il raddoppio. I salentini, da parte loro, si sono dimostrati una squadra solida e in certi momenti anche capace di imporre il proprio gioco.
I padroni di casa non si fanno intimorire dalla coppia Tiribocchi-Abbruscato, abili a guadagnare quattro corner nel primo quarto d'ora. La difesa virgiliana, in versione tipo, controlla comunque le incursioni pugliesi, sovente innescate dalla destra da Angelo e dal play Zanchetta. Il resto lo fanno Fiore, impiegato suo malgrado sulla fascia sinistra (ma con ottimi risultati), e i ritrovati gemelli del gol Corona e Godeas, in gran spolvero fin dalle battute iniziali, insieme con Spinale.
Il Mantova passa al 24', quando Fiore, sulla fascia destra, liquida Ariatti sullo scatto e lascia partire un diagonale velenoso, sul quale Rosati non può nulla. Rabbiosa la reazione del Lecce, ma Tiribocchi dal limite alza di pochissimo sulla traversa. Fuori misura anche un colpo di testa di Abbruscato. Fiore, vittima di un guaio muscolare, è costretto al 32' a lasciare il posto a Caridi che, al 45', ispira Corona. L'attaccante però spreca.
Nella ripresa Papadopulo getta in mischia Tulli al posto di Abbruscato e il centrocampo pugliese ritrova maggiori spunti, grazie ad Ardito e al solito Zanchetta. Tiribocchi cerca lo spunto vincente al 1' e al 21' Tarana offre la stessa scena sul fronte opposto. Al 28' il Mantova, in contropiede, colpisce un palo con Corona, quando Rosati è ormai fuori causa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione