Cerca

Basket / A1 femminile - Il Cras perde l'imbattibilità

Nell'ottava giornata, le ioniche subiscono la prima sconfitta della stagione nell'incontro diretto di Venezia. L'Umana si impone 66-53 e si isola al comando della classifica. Taranto raggiunto al secondo posto dal Faenza. Nel prossimo turno (9 dicembre, ore 18) in Puglia arriva Priolo
SERIE A1 FEMMINILE - OTTAVA GIORNATA

Pool Comense-Carispe La Spezia 59-66
Famila Wuber Schio-Lavezzini Parma 84-40
Acer Priolo-Italmoka Pozzuoli 77-54
Fiera di Roma Pomezia-Phard Napoli 60-72
New Wash Montigarda-Germano Zama Faenza 55-79
Umana Venezia-Cras Basket Taranto 66-53
Banco di Sicilia Ribera-Gescom Viterbo 3/12, ore 17

CLASSIFICA (legenda: squadra, punti, partite giocate, vinte, perse)

Umana Venezia 16 8 8 0
Cras Basket Taranto 14 8 7 1
Germano Zama Faenza 14 8 7 1
Famila Wuber Schio 12 8 6 2
Lavezzini Parma 12 8 6 2
Carispe La Spezia 10 8 5 3
Acer Priolo 8 8 4 4
Phard Napoli 8 8 4 4
Italmoka Pozzuoli 6 8 3 5
Pool Comense 4 8 2 6
Gescom Viterbo 2 7 1 6
Banco di Sicilia Ribera 2 7 1 6
New Wash Montigarda 2 8 1 7
Fiera di Roma Pomezia 0 8 0 8

PROSSIMO TURNO (NONA GIORNATA - 9 dicembre, ore 18)

Gescom Viterbo-Famila Wuber Schio ore 17
Italmoka Pozzuoli-Umana Venezia
Phard Napoli-Germano Zama Faenza
Cras Basket Taranto-Acer Priolo
Carispe La Spezia-Banco di Sicilia Ribera
New Wash Montigarda-Fiera di Roma Pomezia
Lavezzini Parma-Pool Comense 10/12, ore 17

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400