Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:54

Boxe - Piccirillo battuto da Forrest

Il barese, 38 anni a gennaio, non è riuscito a battere il suo avversario nell'incontro al Fox Woods Resort Casinò di Mashantucket (nel Connecticut), valido per il titolo dei super welter versione Wbc. Piccirillo ha abbandonato per infortunio all'undicesimo round, dopo aver subito il terzo knock down
ROMA - Michele Piccirillo ha fallito l'assalto al titolo dei super welter versione Wbc cedendo stanotte per knockout tecnico allo statunitense Vernon Forrest sul ring di Ledyard, nel Connecticut.
Il pugile casertano si è arresto nell'11.mo round a causa di una distorsione ad una caviglia, rimediata andando al tappeto per una dura combinazione di colpi del campione. Forrest ha chiuso con un successo la sua prima difesa del titolo conquistato a luglio - ai punti per decisione unanime su Carlos Baldomir - ottenendo la 40.ma vittoria in carriera a fronte di due sconfitte.
Piccirillo (record di 48-4) ha iniziato a soffrire nella quarta ripresa l'iniziativa del titolare della cintura Wbc. Riuscito a reagire bene, Piccirillo è però finito in ginocchio nel sesto round per un colpo alla nuca, giudicato comunque corretto dall'arbitro Arthur Mercante jr. Nel settimo round il boxeur campano ha incassato il terzo colpo netto dell'incontro, finendo al tappeto per la seconda volta nel corso della nona ripresa. Decisivo l'undicesimo round, che ha visto Piccirillo subire il terzo knockdown ed il decisivo infortunio alla caviglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione