Cerca

La Maratonina della Pace chiude il Coni Puglia Stars 2007

La prima edizione (2 dicembre) della gara podistica (partenza dalla basilica di San Nicola di Bari e arrivo a Sannicandro) chiude il quarto anno del progetto targato Coni Puglia, in collaborazione con la Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale e la Banca Popolare di Puglia e Basilicata
BARI - Una maratona per chiudere all'insegna della pace la quarta edizione del Coni Puglia Stars, l'iniziativa avviata dal Coni Puglia in collaborazione con la Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, per avvicinare e avviare alla pratica sportiva il maggior numero di giovani pugliesi di età compresa tra i 6 ed i 14 anni.
L'evento che chiude la stagione 2007 è la "Maratonina della Pace" di Bari, in programma domenica 2 dicembre, che ben si inserisce nello spirito educativo del Coni Puglia Stars, date le finalità di promozione della pace tra i popoli e di scambio tra culture e religioni differenti. Non a caso la gara podistica, lunga oltre 21 chilometri, prevede la partecipazione di atleti di varie religioni e nazionalità, con la finalità specifica di promuovere e rafforzare, attraverso lo sport, il legame storico, simbolico e religioso tra San Nicola e il primo vescovo di Myra, San Nicandro.
Promossa dalla Curia del capoluogo attraverso l'associazione Nikandros presieduta da Mons. Giacomo Giampetruzzi, la Maratonina è organizzata dall'A.s.d. Barimaratona e patrocinata da Regione Puglia, Provincia di Bari, Comuni di Bari, Bitritto e Sannicandro di Bari, Coni e Csi Bari. La partenza è prevista alle 9 dal piazzale della Basilica di San Nicola; il percorso cittadino si snoderà verso lo stadio San Nicola, attraverserà la villa comunale di Bitritto per arrivare alla chiesa di Sannicandro di Bari, dove è prevista la premiazione.
Attraverso le migliaia di ragazzi e famiglie coinvolti in ormai quattro anni di attività scolastiche e no, il Coni Puglia Stars (www.conipugliastars.net), pone assieme mondo dello sport, dell'istruzione e della finanza, per sviluppare lo sport e i suoi valori nella scuola, in particolare creando un circolo virtuoso fra studenti, società sportive e impianti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400