Cerca

Basket - Il Cras ospita la Comense al PalaMazzola

Taranto domenica (ore 18) cercherà di ottenere la settima vittoria consecutiva in campionato, la decima stagionale, ma dovrà rinunciare al play Bello, ancora ferma a causa di un problema muscolare ad un polpaccio, mentre il coach Corno potrà contare nuovamente sul capitano Balleggi
TARANTO - Per la settima giornata del campionato di A1 femminile di basket il Cras ospiterà domenica sul parquet del PalaMazzola(ore 18,00) la Pool Comense Como,formazione che occupa con quattro punti il decimo posto in classifica insieme alla Phard Napoli.
La Pool Comense, reduce dalla sconfitta contro l'Italmoka Pozzuoli, è sicuramente una squadra competitiva e organizzata allenata da un coach esperto e preparato come Roberto Ricchini.
L'ex tecnico della Phard Napoli può contare su un gruppo formato sia da giocatrici esperte che da giovani di sicuro avvenire",la pattuglia" straniera è composta dalla playmaker francese Faeza Bouderra (classe 1982),dalla bulgara Gergana Slavcheva e dalle due pivot USA Latoya Turner (autrice di 18 punti domenica scorsa contro Pozzuoli) e Leigh Aziz; le italiane sono le due giovani in prestito da Napoli Valentina Fabbri e Silvia Sarni,la play Zampella e la guardia Mara Invernizzi. Nelle dieci trovano spazio anche le giovanissime Pasqualin e Spreafico tutte e due classe 1991.
Il Cras che domenica cercherà di ottenere la settima vittoria consecutiva in campionato la decima stagionale,dovrà rinunciare al play Monica Bello,ancora ferma ai box a causa di un problema muscolare ad un polpaccio,mentre Corno potrà contare nuovamente sul capitano Marianna Balleggi ,che ha recuperato pienamente dalla forte contusione rimediata contro Pomezia nell'ultimo incontro casalingo del Cras. Corno al posto della Bello porterà tra le dieci la giovane Marta Masoni(classe 1993).
Alla vigilia della partita Aldo Corno dichiara «ci aspetta una settimana impegnativa,sia in campionato che in coppa,vogliamo proseguire nel nostro cammino,superando anche le difficoltà come gli infortuni di Prado, Balleggi e Bello ma il gruppo che ho a disposizione è tale da non far sentire le assenze che abbiamo». Corno continua dicendo che Como è una buona squadra allenata da un ottimo allenatore come Ricchini con buone giocatrici come le due americane e Slavcheva.

Queste le probabili formazioni:

Cras Basket Taranto:4 Balleggi,5 Corbani,6 Greco,8 Zimerle,9 Sauret,11 Dimonte,12 Prado,13 Frohlich,15 Brunson,18 Masoni All.Corno

Pool Comense:4 Bouderra,7 Fabbri,8 Spreafico,9 Slavcheva,11 Turner,12 Invernizzi,13 Zampella,15 Aziz,16 Pasqualin,20 Sarni. All.Ricchini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400