Cerca

Pazzi per il Bari: in massa allo stadio, già 9mila abbonati

Pazzi per il Bari: in massa allo stadio, già 9mila abbonati
di Davide Lattanzi

BARI - Ora è davvero «Barimania». Tra mercato pirotecnico e inizio del campionato ormai alle porte, la piazza biancorossa è pronta ad infiammarsi. La dimostrazione dell’attesa crescente nei confronti dei galletti è nell’affluenza record che si è registrata ieri all’allenamento svolto sul campo del San Nicola. La seduta è stata aperta al pubblico che poteva assistere al lavoro di Contini e compagni dalla curva nord. Ebbene, sono stati addirittura duemila i sostenitori che si sono catapultati allo stadio per sostenere la truppa di Davide Nicola. Una cornice incredibile che di certo ha già lasciato un segno tangibile nei nuovi arrivati in biancorosso.Prima di cominciare l’allenamento, la squadra ha ringraziato il pubblico andando sotto la curva. A guidare il gruppo, proprio il tecnico Nicola. Cori e bandiere hanno accompagnato il lavoro del Bari. «Riprendiamoci la serie A» e «Vogliamo sangue e sudore» i principali refrain intonati dai supporter che vogliono sognare il ritorno nella massima categoria. Applausi per tutti: un’ovazione ha accompagnato la comparsa del presidente Gianluca Paparesta che ha seguito dalla tribuna la prima fase dell’allenamento, per poi spostarsi in panchina, dove era presente anche il responsabile dell’area tecnica Razvan Zamfir.

Tra i più acclamati, Gianluca Sansone, Alessandro Rosina e Riccardo Maniero, ovvero i fantasisti che possono scatenare il pubblico con le loro giocate ed il bomber deputato a trascinare la squadra a suon di reti. Il palpabile entusiasmo si ritrova anche nei numeri che riguardano la campagna abbonamenti e la prevendita per il match di domenica contro lo Spezia. Le sottoscrizioni delle tessere stagionali proseguono a ritmo incessante, con una media di quasi mille adesioni al giorno. Nella serata di ieri, gli abbonamenti sfioravano quota 9mila.

A questo punto, non è da escludere che già entro l’esordio in campionato si possa già raggiungere il traguardo delle 11.019 tessere sottoscritte lo scorso anno. Una meta che, magari con la «spinta» di qualche risultato positivo, potrebbe anche essere superata, tenendo conto che la campagna abbonamenti resterà aperta almeno fino al 18 settembre. Ci sono, dunque, discrete possibilità che il Bari si laurei per il secondo anno di fila come la squadra che conta il maggior numero di abbonati in serie B. Allo stesso modo, la sfida di domenica allo Spezia potrebbe essere la più seguita del programma inaugurale della cadetteria. La prevendita, scattata da appena tre giorni, prosegue ad ottima cadenza. Sembra ormai scontato che si possano agevolmente superare le 15mila presenze al San Nicola: quota 20mila appare più che in vista.

Anche in questo caso, non appare impossibile bissare l’affluenza registrata alla partita inaugurale del campionato 2014-15. La gara interna contro il Perugia (seconda di campionato, disputata il sette settembre) contò 23.463 spettatori. Al San Nicola, dunque, sta tornando il grande pubblico. A Davide Nicola ed ai suoi ragazzi toccherà il compito di conservare ed aumentare il patrimonio più prezioso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400