Cerca

Calcio / Bari - Lanzafame: «In Puglia sto bene»

L'attaccante si sta imponendo come una delle migliori seconde punte del campionato di serie B. Per radiomercato ci sarebbe una società di serie A sulle sue tracce, per prelevarlo dai pugliesi a gennaio. Ma Lanzafiamme, come lo chiamano i tifosi, smentisce nettamente questa eventualità
BARI - L'attaccante del Bari Davide Lanzafame si sta imponendo come una delle migliori seconde punte del campionato. Per radiomercato ci sarebbe una società di serie A sulle sue tracce, per prelevarlo dai pugliesi a gennaio. 'Lanzafiammè, come lo chiamano i tifosi, smentisce nettamente questa eventualità: «A Bari sto bene, è la piazza ideale per crescere professionalmente. In futuro, come ogni giocatore, spero di arrivare sui campi della massima serie. Ma se dovessero arrivare delle richieste, esprimerei la mia volontà di rimanere in biancorosso».
Nel reparto offensivo l'ex juventino ha i gradi di titolare in coppia con Santoruvo: «Insieme abbiamo grande intesa - dice - e contro lo Spezia abbiamo giocato la miglior partita, divertendoci e mancando il successo immeritatamente. Ho giocato in un ruolo differente rispetto al passato: da suggeritore leggermente dietro Vincenzo. Un esperimento che, visti i risultati, il tecnico potrebbe ripetere. Arrivare a quota dieci gol? Prima della classifica marcatori c'è un obbiettivo di squadra: risalire la classifica e dare soddisfazioni ai nostri tifosi. A partire dalla gara di Modena».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400