Cerca

Eppur si gioca: in A impresa dell'Udinese a Firenze

I bianconeri si sono imposti per 2-1 entrando in zona Champions League. La Juventus ha pareggiato 2-2 sul campo del Parma, dopo essere stata in svantaggio di due gol. Altri campi: da segnalare la vittoria del Livorno, 3-2 a Siena, che lascia l'ultimo posto solitario in classifica e aggancia il gruppo
ROMA - In una domenica in cui le notizie dal campo hanno lasciato spazio alla cronaca, è l'Udinese a compiere l'impresa della dodicesima giornata del campionato di Serie A. I bianconeri si sono imposti per 2-1 sulla Fiorentina, allo stadio 'Artemio Franchì di Firenze, salendo al quarto posto in classifica, con 22 punti, ed entrando in zona Champions League. I viola hanno invece perso l'occasione di agganciare in testa alla classifica l'Inter, che oggi non è scesa in campo contro la Lazio per il rinvio deciso in seguito alla morte del tifoso laziale Gabriele Sandri, rimasto ucciso da un colpo d'arma da fuoco in un autogrill nei pressi di Arezzo. La Juventus ha pareggiato 2-2 sul campo del Parma, dopo essere stata in svantaggio di due gol. Sugli altri campi da segnalare la vittoria del Livorno, 3-2 a Siena, che lascia l'ultimo posto solitario in classifica. A far compagni ai toscani, con 9 punti, ci sono lo stesso Siena, l'Empoli - sconfitto ieri dalla Sampdoria -, il Cagliari (il posticipo in casa della Roma è a rischio di rinvio) e la Reggina, vittoriosa per 2-0 sull'Empoli. Torino e Catania hanno pareggiato 1-1 raggiungendo, rispettivamente quota 12 e 14 in classifica. Atalanta-Milan è stata sospesa dopo 7' del primo tempo per un rischio di invasione di campo dei tifosi bergamaschi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400