Cerca

Bari calcio, Nicola «Lavoriamo per qualcosa di importante» Zamfir: prenderemo sette rinforzi

Bari calcio, Nicola «Lavoriamo per qualcosa di importante» Zamfir: prenderemo sette rinforzi
BARI – "Vogliamo lavorare per qualcosa di importante. Le priorità sono gli attaccanti: abbiamo tracciato dei profili. Chi arriverà determinerà gli altri equilibri della squadra". Lo ha detto il tecnico del Bari Davide Nicola, alla vigilia dell’inizio del ritiro precampionato presentando la stagione a fari spenti, senza pronunciare nè la parola serie A nè l’obiettivo play off.

Sul mercato il tecnico, presente in conferenza stampa con il responsabile dell’area tecnica Razvan Zamfir, ha aggiunto che "c'è una lista di obiettivi, ma non è un lista della spesa. Dopo la fine dell’anno si opera secondo una logica, fatta da idee budget e potenzialità del mercato. Il nostro elenco prevede dieci nomi per ruolo".
"Ci sono priorità assolute – ha aggiunto - che ci possono far fare il salto di qualità. I tempi dei possibili arrivi non li determiniamo noi. Sul mercato internazionale ci sono opportunità incedibili, non sfruttate dagli addetti ai lavori italiani, perchè a volte ignoranti sui campionati esteri. Per avere un giocatore che interessa al mio progetto tecnico devo essere pronto anche a delle cessioni".

Il programma tattico è già definito: "L'idea di gioco su cui lavoreremo è con una linea a quattro in difesa, poi vorrei divertirmi con i centrocampisti, con il 433 o il 4231, con un centrocampo a rombo che consente una certa elasticità e rende la manovra meno prevedibile". Infine l’obiettivo più vicino: " Vogliamo fare bene in Coppa Italia".
Telegrafico sul mercato il responsabile Zamfir: "Seguiamo De Luca e Contini dell’Atalanta. L’arrivo di De Luca non esclude la pista Sansone".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400