Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:26

Calcio/Lega - Il prodotto calcio affidato a un'azienda esterna

Per vendere si è scelto un advisor di portata nazionale o internazionale che sostenga la Lega. Matarrese preme per un incontro con i ministri Melandri («Siamo pronti») e Gentiloni per conoscere le condizioni entro le quali agire per ricavare. Mercoledì comitato di presidenza allargato a Galliani
MILANO - Un advisor per vendere il prodotto calcio. La Lega ha scelto di affidarsi a un'azienda esterna alla sua organizzazione per riuscire a dare la giusta veste al mondo del pallone. «E' convocato per mercoledì prossimo un comitato di presidenza allargato al consigliere federale Galliani per trovare un advisor di portata nazionale o anche internazionale che sostenga la Lega nel confezionare il prodotto che dobbiamo vendere - ha spiegato il presidente Antonio Matarrese a conclusione del Consiglio di Lega che si è svolto oggi-. Ci auguriamo di poter avere settimana prossima un incontro con i ministri Melandri e Gentiloni e i loro tecnici per conoscere le condizioni a cui possiamo vendere il prodotto calcio al massimo del suo valore. L'obiettivo comune di tutte le società di A e B è questo». La riunione informale di serie A, prevista per venerdì, è stata dunque annullata in attesa di entrare in possesso delle informazioni e dei chiarimenti del caso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione